Riqualificazione urbana di piazza Marcello d'Olivo e del lungomare di Lignano Pineta

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Consegna 1a fase entro il 10 marzo 2023

Il Comune di Lignano Sabbiadoro (UD) ha bandito un concorso di progettazione per riqualificare un'area di grande pregio paesaggistico e turistico, situata in posizione strategica all'interno del famoso impianto urbano a forma di chiocciola progettato dall'architetto Marcello D'Olivo negli anni '50 per armonizzare l'area tra la parte più antica e quella nuova della città.

L'area di intervento è proprio la piazza dedicata all'architetto d'Olivo, che si trova al termine della principale arteria commerciale di Lignano Pineta, denominata "il treno", e collegata alla viabilità del Lungomare Kechler, adiacente alla spiaggia. Circa la metà dell'area è oggi utilizzata come area per la viabilità e la sosta di veicoli. Durante il periodo estivo vengono organizzati eventi e pubblici spettacoli per l'intrattenimento dei turisti che generalmente si svolgono su un palco che viene montato a inizio stagione e smontato alla fine dell'estate.

Tali caratteristiche dovranno essere garantite e rafforzate con l'inserimento di ulteriori elementi atti a migliorare l'attrattiva della piazza nei diversi momenti dell'anno.

Il progetto dovrà essere ambizioso e proporre un programma capace di attrarre visitatori e fruitori durante tutto l'arco dell'anno. Obiettivi: incrementare la qualità dello spazio pubblico, garantire la sicurezza stradale, e mitigare gli impatti derivanti dalle azioni causate dai cambiamenti climatici. Come accaduto per la "chiocciola", l'intervento dovrà diventare icona della città, un luogo da vedere e da vivere, capace di regalare un'indimenticabile esperienza dello spazio urbano. Si dovrà inoltre valorizzare la presenza del mare.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 3.630.000,00 al netto di I.V.A.

PROCEDURA CONCORSUALE

Il concorso si svolgerà, in forma gratuita e anonima, esclusivamente con modalità telematica sulla piattaforma concorsiawn ed è articolato in due gradi:

  • il primo grado - elaborazione proposte di idee - è finalizzato a selezionare le migliori TRE proposte ideative, da ammettere al secondo grado.
  • il secondo grado - elaborazione progettuale - è volto a individuare la migliore proposta tra quelle presentate dai concorrenti ammessi.

Elaborati richiesti - 1° grado

  • relazione illustrativa | massimo 2 facciate formato A4
  • 1 tavola grafica formato A1 | contenente la rappresentazione dell'idea progettuale che si intenderà sviluppare nel 2° grado.

Criteri di valutazione - 1° grado

  • Visione urbana - max 35 punti
  • Architettura - max 35 punti
  • Sostenibilità - max 30 punti

Premi

1° classificato: € 41.653,10
2°, 3°, 4°, 5° classificato: €4.500,00 ciascuno

importi comprensivi di oneri previdenziali 4% e IVA 22%

Bando e documentazione
[ concorsiawn.it/lignanosabbiadoro-piazzamarcellodolivo/ ]

Le date di scadenza visualizzate sono frutto di attività redazionale. Le uniche date ufficiali sono quelle contenute nel testo del bando e/o sul sito web di chi organizza o promuove il concorso. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.