Verbania Editoria e Giardini

premio per tesi di laurea

pubblicato il:

scadenza prorogata al 15 maggio 2009

Tenendo conto delle osservazioni pervenute da vari Atenei, la giuria del Premio per tesi sul giardino "Verbania Editoria e Giardini" ha deciso di apportare una proroga ai termini di discussione delle tesi (Art. 3) e di invio del materiale (Art. 5) previste dal bando.

La Rassegna EDITORIA & GIARDINI si svolge annualmente, dal 2001, a Verbania, nel Golfo Borromeo del Lago Maggiore, un sito le cui felici condizioni paesaggistiche e climatiche hanno favorito la diffusione di ville con giardini ornati di rare specie botaniche, alcune delle quali ospitano la Rassegna o vengono aperte al pubblico in questa occasione. La Rassegna, il cui scopo primario è quello di far conoscere le pubblicazioni italiane e straniere concernenti temi legati al giardino e al paesaggio, ha istituito nel 2006 un premio intitolato “Verbania Editoria & Giardini”, a cadenza biennale, da assegnare a tesi universitarie inedite su argomenti legati al giardino e al paesaggio.

Con questa iniziativa EDITORIA & GIARDINI intende promuovere la conoscenza della storia e della cultura di parchi e giardini, della figura del committente, del progettista, del giardiniere e di chi si occupa della manutenzione e conservazione dei giardini, sia in ambito professionale sia amatoriale, e delle tecniche orticole e idrauliche legate al giardino. Le opere partecipanti dovranno pertanto costituire un significativo e originale contributo alla conoscenza e all’approfondimento di suddette tematiche.

Il concorso premia la migliore tesi di laurea di vecchio ordinamento, di laurea specialistica, di specializzazione e di dottorato di ricerca, selezionata dalla giuria – a suo insindacabile giudizio - tra quelle che trattano dei seguenti argomenti:

  • 1) Storia, arte, architettura, trattatistica, letteratura e filosofia del giardino e del paesaggio.
  • 2) Tutela, conservazione e valorizzazione di parchi, giardini e spazi pubblici disegnati a cielo aperto
  • 3) La vegetazione e i giardini, l’introduzione di specie botaniche esotiche, orticoltura e tecniche di giardinaggio, topiaria e architetture vegetali.
  • 4) La costruzione del giardino e i suoi ornamenti: interventi sul terreno, terrazzamenti, terrapieni e murature di sostegno, idraulica applicata al giardino, statuaria, grotte, ninfei, automi, piccole fabbriche etc.
  • 5) I protagonisti: ingegneri, architetti, letterati, artisti, tecnici idraulici, botanici, giardinieri e committenti.

Requisiti di partecipazione Possono partecipare al concorso le tesi di laurea di vecchio ordinamento, di laurea specialistica, di specializzazione e di dottorato di ricerca, in italiano o in inglese, discusse nelle Facoltà di Architettura, Lettere e Filosofia, Scienze e Conservazione dei Beni Culturali, Geografia, Agraria, Ingegneria, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, etc., presso gli atenei nazionali, in quelli stranieri rappresentati in Italia, e presso l’Accademia di architettura di Mendrisio, Svizzera, nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2006 e il 30 marzo 2009, che abbiano ottenuto una votazione non inferiore a 105/110 o corrispondente.

REGOLAMENTO | MODELLO DI DOMANDA

Segreteria del concorso presso l'Assessorato al Turismo del Comune di Verbania
Corso Zanitello 6/8 - 28922 Verbania | Tel. 0323 503249 Fax 0323 507722
turismo@comune.verbania.it | www.editoriaegiardini.it |

www.comune.verbania.it | www.verbania-turismo.it