GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto: master di secondo livello dell'Università di Padova

Padova, gennaio - dicembre 2017 | iscrizioni entro il 29 novembre 2016

Il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale - ICEA dell'Università di Padova organizza, in collaborazione con i Dipartimenti di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità (DiSSGeA), Geoscienze, Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE), Territorio e Sistemi Agro-Forestali - TESAF dello stesso Ateneo, la seconda edizione del Master di secondo livello in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali aperto a neolaureati, funzionari tecnici e liberi professionisti.

Il master ha come obiettivo quello di preparare figure professionali polivalenti, capaci di optare per approcci interdisciplinari caratteristici della GIS science e delle tecnologie innovative di remote sensing (droni, immagini satellitari e LIDAR) in diversi campi di applicazione.

Master GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali

Il programma del Master, che si svolgerà da gennaio a dicembre 2017 il venerdì e il sabato, intende sviluppare e guidare i partecipanti verso quattro indirizzi tematici:

  • Produzione e gestione della geoinformazione
  • GIScience per la gestione dei conflitti ambientali e la partecipazione nelle decisioni pubbliche
  • Cartografia e GIS per le green infrastructures
  • Geo-informazioni e nuove tecnologie per l'agricoltura sostenibile.

L'evento promuove un'attività di collaborazione tra le Università e le imprese del settore GIScience e droni, grazie all'attivazione di numerose partnership, tra le quali quella con FTO Remote Fly di Padova, Archetipo srl di Padova e Alto-drones di Bolzano.

L'obiettivo del Master è quello di portare i professionisti a consolidare le conoscenze dell'argomento perché possano arricchire la loro attività professionale e di fornire loro gli strumenti operativi corretti per la gestione sostenibile del territorio e delle risorse naturali.

Il Master offre anche i seguenti corsi singoli, per i quali è previsto il rilascio di CFU:

  • Biodiversità e servizi ecosistemi nella pianificazione del territorio (2 CFU)
  • Storia della cartografia e uso delle carte storiche nelle ricostruzioni geo-storiche (2 CFU)
  • Participatory GIS e metodologie della decisione pubblica inclusiva (4 CFU)
  • Information Modeling and Management (IMM) in ambito building (BIM) e infrastructure (IIM) (2 CFU)
  • Agricoltura di precisione ed applicazioni dei Sistemi a Pilotaggio Remoto (2 CFU)
  • Territori dei cittadini: geografia e GIScience per la gestione dei conflitti socio-ambientali (2 CFU)
  • Digital Earth, voluntary geography e mappatura dei servizi ecosistemici (2 CFU)

Partecipazione

La partecipazione è aperta a neo-laureati, funzionari e tecnici impiegati nel pubblico e nel privato, liberi professionisti interessati al tema che siano in possesso di una laurea specialistica (D.M. 509), di una laurea magistrale (D.M. 270) o di una laurea vecchio ordinamento (ante D.M. 509).

Il numero dei posti disponibili è fissato in 40 partecipanti che, in caso di sovrabbondanza di domande pervenute, saranno selezionati sulla base del curriculum e dei titoli.

Iscrizione e costi

Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro il 29 novembre 2016 attraverso l'apposita procedura online presente sul sito internet www.dicea.unipd.it

La partecipazione al Master richiede il pagamento di una quota pari a 3.824,50 €.

Qualora si superino i 20 iscritti verranno bandite due borse-premio di 1.000 euro.

In seguito all'iscrizione online è necessario stampare e firmare in originale la domanda trasferita e inviarla, entro le ore 13 del 29 novembre 2016 all'indirizzo via Marzolo 9, 35131 Padova. In allegato dovranno essere presenti curriculum e titoli, sulla base dei quali sarà effettuata la selezione dei partecipanti.

Oltre che per posta, è possibile inviare la documentazione via pec all'indirizzo dipartimento.dicea@pec.unipd.it.

Offerte per i partecipanti

In convenzione con FTO Remote Fly (partner del Master) si potrà benifciare del 50% di sconto sul costo di iscrizione del Corso per Pilota SAPR riconosciuto da ENAC.

Gli iscritti al Master avranno inoltre a disposizione una licenza ESRI ArcGIS student Edition per un anno.

CFU

Ai partecipanti saranno riconosciuti 60 CFU (32 CFU di insegnamenti comuni, 10 CFU di insegnamenti di indirizzo e 18 CFU di stage).

Appuntamento

da gennaio a dicembre 2017 | venerdì e sabato
Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale
via Loredan 20, 35131, Padova

Locandina | Pieghevole

Informazioni

siti internet www.dicea.unipd.it  e www.mastergiscience.it - email massimo.demarchi@dicea.unipd.it

pubblicato in data: