MICmaster | Innovation Management and Communities

master di II livello - Università degli Studi di Ferrara | 20 CFP

pubblicato il:

Domanda di ammissione entro il 30 aprile 2021

L'Università degli Studi di Ferrara ha attivato un master di II livello nel campo dell'innovation management per comunità e territori. 

L'obiettivo del percorso di studi è rispondere alle sfide legate all'attivazione e alla gestione dell'innovazione nelle trasformazioni urbane, offrendo una formazione tecnica legata alla sostenibilità delle comunità e dei territori capace di mettere in pratica le recenti teorie dell'innovazione in contesti ad alto valore sociale e territoriale.

Professionisti, amministrazioni e imprese formati con MICmaster saranno capaci di valorizzare le interazioni sempre più frequenti tra comunità, tecnologie ICT e territori, attraverso la capacità di pensiero critico, la gestione del lavoro in team multidisciplinari, lo sviluppo di abilità progettuali e strategiche in contesti ad alto valore aggiunto.

La didattica

MICmaster è composto da sei moduli di lezioni frontali, un laboratorio e il tirocinio formativo.

Le lezioni avranno inizio il 20 maggio 2021.  Salvo eccezioni le lezioni si svolgeranno in modalità blended - sincrono e asincrono - con una durata media di 12 ore/settimana.

Il programma è suddiviso in tre parti:

  • introduzione agli aspetti generali dell'innovazione urbana
  • approfondimento dei principali ambiti di competenza dell'innovation manager - management, reti territoriali, ICT
  • sviluppo delle abilità strategiche di attivazione e gestione di processi innovativi

Sarà inoltre data particolare importanza all'aspetto applicativo delle conoscenze acquisite, con attività di stage e laboratorio volti a sviluppare progetti su casi reali legati all'innovazione digitale della città, alla progettazione di nuovi servizi e ambienti per le comunità.

A chi si rivolge

Il master è rivolto a giovani laureati in possesso di una laurea di II livello, manager e personale amministrativo pubblico e professionisti e imprese impegnati in progetti e trasformazioni territoriali legati alle nuove tecnologie digitali, alla sostenibilità sociale, all'attenzione per l'impatto ambientale.

Innovation Manager - sbocchi professionali

La figura del Civic Innovation Manager è molto richiesta nelle pubbliche amministrazioni sia a livello locale che nazionale, aziende multiservizi, aziende di consulenza in ambito tecnologico e IT, imprese di costruzione legate alla realizzazione e allo sviluppo di infrastrutture ICT.

Il master è riconosciuto come formazione post-lauream utile all'accreditamento nell'elenco nazionale dei Manager dell'Innovazione di Unioncamere istituito nel 2019.

Costo

Il costo complessivo del master è di 4.500 euro da versare in due rate:

  • prima rata:  2.860 euro (da versare al momento dell'immatricolazione) + tassa regionale di 140 euro (entro il 10 aprile)
  • seconda rata: 1.500 euro (da versare entro il 1 settembre 2021)

MICmaster - locandina

MICMASTER | INNOVATION MANAGEMENT AND COMMUNITIES
matching real and digital cities

maggio 2021 - aprile 2022

+info: unife.it

Partnership

Il master è sviluppato in collaborazione con: • RAISE>UP, start-up innovativa specializzata in interventi di social innovation applicate alle trasformazioni edilizie; • FBK - Fondazione Bruno Kessler, fondazione di ricerca dedicata alle tecnologie e all'innovazione classificata al 1° posto per l'eccellenza scientifica secondo i risultati dell'ultima valutazione ANVUR; • Clust-ER Build, associazione privata di imprese, centri di ricerca, enti di formazione che condividono competenze, idee e risorse per sostenere la competitività del settore dell'edilizia e costruzioni.