Presidi di architetti per la protezione civile

tag Presidi di architetti per la protezione civile

Terremoto: necessari professionisti per una ricognizione veloce degli edifici danneggiati

Terremoto: necessari professionisti per una ricognizione veloce degli edifici danneggiati
In GU una nuova ordinanza del Dipartimento della Protezione civile che dettaglia le regole per reclutare professionisti nelle operazioni di verifica di agibilità sismica. Ai volontari spetta un rimborso per mancato compenso giornaliero. Possono partecipare anche i tecnici che non hanno frequentato il corso specifico di 60 ore.

Terremoto, Zaffina (Architetti Roma): i tecnici siano coinvolti nella prevenzione

Terremoto, Zaffina (Architetti Roma): i tecnici siano coinvolti nella prevenzione
Squadre di architetti al lavoro nelle zone interessate dal sisma del 24 agosto. L'intervista a Pasquale Zaffina, coordinatore di presidio e già attivo nei luoghi colpiti, che ragiona su un ruolo più ampio da affidare ai professionisti formati e punta il dito contro «un modo di costruire assolutamente inadeguato».

Architetti per la Protezione civile: come contribuire alle fasi post-terremoto

Architetti per la Protezione civile: come contribuire alle fasi post-terremoto
Come fare parte delle squadre che si occuperanno di verificare l'agibilità degli edifici? Qual è l'impegno richiesto e come ci si prepara ad affrontare l'importante lavoro? Abbiamo raccolto informazioni grazie a chi è impegnato in prima persona. L'intervista all'architetto Giusti, presidente dell'Ordine di Massa.