Open Design Italia - Selected Off

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Bologna-Modena, 11 - 20 novembre 2011

Apre Open Design Italia Selected: la mostra-mercato del design autoprodotto che intende far emergere la collaborazione tra designer, imprese e artigiani. Designer provenienti da tutta Europa esporranno le loro opere in una manifestazione aperta a tutti, che si svolgerà dal 18 al 20 novembre. I visitatori potranno discutere, osservare, toccare con mano e conversare con progettisti e produttori, e nei giorni precedenti partecipare ai numerosi appuntamenti OFF, tra cui workshop e aperitivi negli studi.

Gli eventi OFF che precedono la manifestazione:

Si inizia l'11 novembre con ventuno Atelier bolognesi aperti al pubblico. Per i curiosi, ma anche per chi è del settore, si tratta di un'occasione per vedere i luoghi in cui gli oggetti vengono realizzati. Piccole aziende e artigiani locali racconteranno come è cambiata negli anni la produzione e il loro mestiere.

Il 12 novembre, un workshop con Antonio Cos. Designer di Strasburgo, tra i primi a fondare un marchio di autoproduzione, lavorerà con una classe di studenti del Liceo Artistico di Bologna sul tema "Autoproduzioni istantanee". Con l'importante ausilio tecnico, di consulenza e fornitura da parte delle falegnamerie Bellaria e Zini di Bologna, Cos indagherà insieme agli alunni una nuova modalità del fare, più espressiva e fondata su artigianato e recupero di tecniche e materiali. Tra gli intenti del laboratorio c'è la riscoperta del forte legame tra designer e artigiano. Il workshop è alla Galleria Acquaderni di Bologna.

Sempre il 12 novembre, presso ideamq.ventisei a Modena, le designer Elena Ascari, Annalisa Leonetti, Alessandra Ragusa presenteranno Ladies' Journal, un'esposizione di oggetti autoprodotti.

Il 16 novembre sarà la volta dell'aperitivo dai designer: tredici studi bolognesi di design, architettura, fashion e grafica, tra cui lo studio del famoso designer Giancarlo Piretti, sono a disposizione per condividere la propria esperienza. Gli studi selezionati realizzeranno esposizioni speciali legate al tema dell'autoproduzione.

Altro momento fondamentale del programma OFF è la mostra dal 15 al 19 novembre, presso l'Urban Center di Bologna, Design 20.0 Per Consum-Attori, a cura di garagedesign.it. Se qualcuno ha una buona idea può farsi aiutare nello sviluppo e ingegnerizzazione. Il prodotto sarà realizzato solo se ordinato in un minimo di esemplari attraverso il sito di garage design. 

Il 19 novembre dalle 19.00 ci si sposta al Ex Forno - Mambo per il party di chiusura "music design party", dove selezioni musicali e dj-set provenienti da Robot Festival accompagneranno la serata. 

La mostra mercato 

18 - 20 novembre presso I Portici Hotel

Si segnalano due convegni: 

Autoproduzione e nuove imprese: come si trasforma il mondo del design (19 novembre)

Nell'autoproduzione il designer è artefice dell'intero processo produttivo, dall'intuizione creativa alla materiale realizzazione dell'oggetto, fino alla sua diretta commercializzazione. Il coinvolgimento diretto del progettista implica la revisione delle tradizionali fasi della filiera produttiva e un diverso approccio alla ricerca. Su questa premessa si confronteranno voci diverse:

• Stefano Micelli 
professore di Economia e Gestione delle Imprese, Facoltà di Economia l'Università Ca' Foscari;

• Venanzio Arquilla 
ricercatore del Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano e coordinatore di DesignHUB;

• Alessandro Molinari 
coideatore di Garage Design;

• Marco Bocola 
cofondatore di Vectorealism Massimiliano Adami - designer e autoproduttore.

Come si diventa autoproduttori? (20 novembre)

Le nuove tecnologie aprono scenari open source al design di prodotto e meccanismi di finanziamento e di tutela che non possono avvalersi degli strumenti tradizionali. Ne discutono:

• Elena Brigi
architetto, dottore di ricerca ed teorica di brevetto industriale

• Stefano Maffei 
professore di Design dei Servizi, Scuola del Design, Politecnico di Milano e curatore di Subalterno1

• Vittoria San Pietro 
responsabile ufficio imprese di EmilBanca

programma eventi

Appuntamenti:
Eventi OFF: Bologna e Modena dall'11 al  20 novembre. Ingresso libero a tutte le attività.
Mostra-mercato: 18 - 20 ottobre 2011. Ingresso libero.
presso I Portici Hotel - Bologna 

Orari mostra:
venerdì 18: ore 19.00 - 21.30 |sabato 19 e domenica 20: ore 11.00 - 21.30.

web www.opendesignitalia.net

OpenDesignItalia è curato dall'architetto Elena Santi, ideatrice dell'evento, e dall'architetto Laura Succini, membri dell' Associazione culturale Design Aperto, ente organizzatore della manifestazione. OpenDesignItalia è organizzato in collaborazione con ICEBERG, Settore Cultura del Comune di Bologna e GIOVANI D'ARTE, Settore Cultura del Comune di Modena. E ha il patrocinio del CNA, la Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa.