Giorgio Casali fotografo / Domus 1951-1983

mostra fotografica

Verona, 16 febbraio- 5 maggio 2013

Un intero trentennio di architettura, design e arte italiani raccontati attraverso l'obiettivo di Giorgio Casali. Sarà visitabile a Verona, dal 16 febbraio al 5 maggio, la mostra dedicata al fotografo dei più grandi architetti e designer italiani 

Giorgio Casali per 3 decenni ha collaborato con la rivista "Domus" e con Gio Ponti. Tante le opere di architettura e di design da lui fotografate, tra cui quelle di Franco Albini, Gae Aulenti, Studio BBPR, Joe Colombo, Giancarlo De Carlo, Ignazio Gardella, Vico Magistretti, Angelo Mangiarotti, Ettore Sottsass jr, Vittoriano Vigano', Marco Zanuso. E di artisti come Lucio Fontana e Fausto Melotti e delle aziende italiane del settore del design: Cassina, Gavina, Knoll, Kartell.

La mostra intitolata "Giorgio Casali fotografo / Domus 1951-1983 / Architettura, design e arte in Italia" racconta trent'anni di storia di architettura, arte e design, dagli anni Cinquanta alla seconda metà degli anni Ottanta, attraverso una straordinaria rassegna di fotografie apparse su Domus. Protagonista: un periodo di importante rinnovamento per l'Italia. Attraverso gli scatti fotografici rivivono le opere che hanno segnato la storia dell'architettura e del design italiani e il ricordo dei maestri spesso trascurati dalla nostra memoria storica.

Le immagini provengono dal Fondo Casali conservato e gestito presso l'Archivio Progetti dell'Università Iuav di Venezia.

Appuntamento: 16 febbraio- 5 maggio 2013
Centro internazionale di fotografia Scavi Scaligeri, Cortile del Tribunale - Verona.

Orario:10.00/19.00 chiuso il lunedì aperto a Pasqua e lunedì di Pasqua.

+ Infowww.iuav.it


La mostra è a cura di Angelo Maggi e Italo Zannier. Realizzata con i contributi dell'Università Iuav di Venezia, del Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri del Comune di Verona, dell'Estorick Collection of Italian Modern Art di Londra e della Domus.

pubblicato in data: