A Steven Holl la laurea ad honorem in Architettura

Milano, mercoledì 18 novembre 2015 ore 15:30

Il Politecnico di Milano, mercoledì 18 novembre 2015, conferisce la laurea magistrale ad honorem in Architettura a Steven Holl (Steven Holl Architects New York), che per l'occasione terrà una lectio magistralis.

Foto Steven Holl. Courtesy © Mark Heithoff

Cerimonia di conferimento della Laurea Magistrale ad honorem

Mercoledì 18 novembre 2015 ore 15.30
Aula Rogers Politecnico di Milano Via Ampère, 2 - Milano

Programma:

Indirizzo di saluto Manuela Grecchi, prorettore delegato
Laudatio Francesca Bonfante, Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito

Lectio Steven Holl

Motivazioni della Laurea ad honorem
Angelo Torricelli, preside della Scuola di Architettura Civile

Conferimento della Laurea Magistrale ad honorem in Architettura

Lecture di Steven Holl - Steven Holl Architects New York

Ore 18, Aula Rogers - Politecnico di Milano Via Ampère, 2 - Milano

Steven Holl con la sua lecture darà il via alla 4° edizione delle Conferenze di novembre dove cinque fra i più importanti protagonisti del panorama internazionale dell'architettura contemporanea, presenteranno e discuteranno le proprie posizioni. Il ciclo di conferenze, che vedrà la partecipazione di Emilio Tuñón (Madrid), Francisco Mangado (Pamplona), Kim Herforth Nielsen (Copenhagen), Farshid Moussavi (Londra), è organizzato dal Politecnico di Milano, con il coordinamento scientifico di Matteo Ruta, in collaborazione con la fondazione tedesca Sto Stiftung, in parallelo con i cicli analoghi organizzati in altre prestigiose università europee: Stoccarda, Graz, Parigi e Bratislava.

» Invito

Appuntamento: mercoledì 18 novembre 2015
Aula Rogers, Politecnico di Milano via Ampère, 2 - Milano.

Iscrizioni: www.eventi.polimi.it/#steven-holl


Steven Holl 

Nato nel 1947 a Bremerton, Washington, si laurea all'Università di Washington e prosegue i suoi studi in architettura a Roma, nel 1976 entra a far parte dell'Architectural Association di Londra e costituisce lo studio Steven Holl Architects a New York. Considerato uno dei più importanti architetti d'America, è riconosciuto per la sua capacità di fondere lo spazio e la luce con grande sensibilità contestuale.

Si è specializzato nell'integrazione di progetti di nuova costruzione in contesti di particolare rilievo storico e culturale. Steven Holl ha realizzato edifici residenziali e con funzioni culturali e amministrative, sia negli Stati Uniti che a livello internazionale. Il suo notevole lavoro comprende il Kiasma Museo d'Arte Contemporanea a Helsinki, Finlandia (1998), gli Uffici Sarphatistraat, Amsterdam (2000) e la Cappella di Sant'Ignazio, Seattle, Washington (1997). Più di recente ha completato la Cité de l'Océan et du Surf a Biarritz, Francia (2011), il grattacielo orizzontale a Shenzhen, Cina (2009), il Knut Hamsun Center di Hamarøy, Norvegia (2009), il Museo di Arte Contemporanea di Herning, Danimarca (2009) e il Linked Hybrid di Pechino, Cina (2009). [stevenholl.com]

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: