Obiettivo Architettura. I prossimi quattro incontri per scoprire gli architetti e i loro fotografi

Continuano gli appuntamenti all'Auditorium del MAXXI per capire il rapporto tra architettura e fotografia, la loro reciproca influenza e fascinazione, attraverso le voci di quattro esponenti dell'architettura contemporanea e dei fotografi che hanno ritratto e interpretato i loro progetti.

Roma, 18 ottobre - 10 novembre - 17 novembre - 12 dicembre 2017

mostre e convegni

Roma, 18 ottobre - 10 novembre - 17 novembre - 12 dicembre 2017

Continuano gli appuntamenti all'Auditorium del MAXXI per capire il rapporto tra architettura e fotografia, la loro reciproca influenza e fascinazione, attraverso le voci di quattro esponenti dell'architettura contemporanea e dei fotografi che hanno ritratto e interpretato i loro progetti.

Dopo il primo appuntamento che ha visto incontrarsi lo Studio MoDus Architects con il fotografo Marco Pietracupa , il racconto prosegue attraverso l'esperienza di cinque atelier d'architettura che hanno fatto dello studio della materia uno dei cardini della loro poetica. Probabilmente, proprio per questa ragione, esempi di questo tipo esprimono al meglio lo stretto legame che scorre tra architettura costruita e rappresentazione della stessa. La fotografia infatti, ha la capacità di richiamare e trasmettere anche tutti quegli aspetti legati alla fisicità di un manufatto e la rende immediatamente più comprensibile al pubblico.

Fotografia quindi come tramite tra progettista e pubblico, ma anche come mezzo d'interpretazione dell'opera stessa, i prossimi quattro incontri per scoprirla.

Obiettivo Architettura - calendario della rassegna

mercoledì 18 ottobre 2017 | 18:00 - 19:30
PARK ASSOCIATI IN CONVERSAZIONE CON ANDREA MARTIRADONNA

Lo studio Park Associati , fondato a Milano nel 2000 da Filippo Pagliani e Michele Rossi, si caratterizza per una ricerca continua di nuovi modi di coniugare i materiali e le loro forme con diverse tecnologie e funzionalità.

 Il fotografo Andrea Martiradonna , laureato in Architettura al Politecnico di Milano con una tesi sul trattamento e l'archiviazione informatica di immagini fotografiche, dal 1986 al 1990 è assistente operatore cinematografico per diverse case di produzione e per la RAI. Da allora lavora come fotografo di architettura e design collaborando con diverse riviste del settore.


Park-Associati | NestlHeadquarters | © Martiradonna

venerdì 10 novembre 2017 | 18:00 - 19:30
GIANLUCA PELUFFO IN CONVERSAZIONE CON ERNESTA CAVIOLA

Gianluca Peluffo & Partners , nasce nel 2017, prosegue la ricerca architettonica seguita nei 20 anni con i 5+1AA, un'idea di architettura non eclettica, ma "rinascimentale" in quanto fatta di materia fisica e "contemporanea" come espressione di un linguaggio capace di contenere più tempi nello stesso spazio.

Il fotografo Ernesto Caviola, architetto e fotografo analogico, racconta da vent'anni l'architettura e le città con un suo linguaggio originale.


Il cielo di Roma | © ErnestaCaviola

venerdì 17 novembre 2017, 18:00 - 19:30
WERNER TSCHOLL IN CONVERSAZIONE CON PIERMARIO RUGGERI

Werner Tscholl si laurea in architettura a Firenze nel 1981 e nel 1983 fonda il proprio studio a Morter. Tra i suoi progetti vi sono edifici residenziali, numerose cantine della regione, uffici e restauri. Ha partecipato alla Biennale di Venezia nel 2002, 2010, 2012 e 2014.

Il fotografo Piermario Ruggeri, nasce a Milano, dove vive e lavora.Dopo i primi anni dedicati alle immagini di still-life comincia la collaborazione con riviste di arredamento, fino ad ampliare la sua ricerca anche al mondo dell'architettura. Attualmente collabora con diversi studi di architettura, aziende legate al settore e fondi immobiliari.


© Piermario Ruggeri

martedì 12 dicembre 2017, 18:00 - 19:30
LABICS IN CONVERSAZIONE CON MARCO CAPPELLETTI

Lo studio Labics , fondato a Roma nel 2002 da Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori, applica ricerca teorica e sperimentazione al campo di interesse dello studio, che si estende dalla progettazione urbana fino al disegno degli spazi interni, attraversando così le differenti scale e complessità del progetto. Negli ultimi anni Labics ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti internazionali oltre ad essere stato candidato per il Mies van der Rohe Awards sia con il progetto del MAST che Città del Sole.

Il fotografo Marco Cappelletti , nato nel 1987, si diploma in fotografia presso il CFP Bauer di Milano nel 2013. Fortemente attratto dal modo in cui l'architettura influenza e determina la vita dell'uomo, decide di operare in questo campo documentando i progetti di diversi studi. Grazie alla collaborazione con DSL Studio, di cui è partner dal 2015, inizia a fotografare per il mondo dell'arte e del design.


© Marco Cappelletti

Da un'idea di Lucia Bosso / BasedArchitecture
In collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Architetti

Obiettivo Architettura

Roma, Auditorium del MAXXI
18 ottobre, 10 novembre, 17 novembre, 12 dicembre 2017
ore 18.00 - 19.30

Ingresso € 5 - abbonamento per cinque incontri € 20
l'acquisto del biglietto dà diritto a un ingresso ridotto al museo (€ 8) entro una settimana dall'emissione
per i possessori della card myMAXXI ingresso € 4 - abbonamento per cinque incontri € 16

Oct 18
Dec 12

Obiettivo Architettura. I prossimi quattro incontri per scoprire gli architetti e i loro fotografi Auditorium MAXXI, via Guido Reni, Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: