La Festa dell'Architetto 2017 ritorna al MAXXI

Roma, sabato 2 dicembre 2017 | ore 14.00

Torna tra le pareti del MAXXI la manifestazione che celebra la qualità dell'architettura italiana. Quest'anno l'evento ruota intorno al tema "Una legge per l'architettura" e prevederà una conferenza, una visita al MAXXI e le attese premiazioni dei Premi "Architetto Italiano 2017" e "Giovane Talento dell'Architettura italiana2017".

L'intento anche quest'anno è di promuovere il ruolo civico e culturale dell'architettura nella società italiana e di dare visibilità all'operato di quei professionisti capaci di rispondere alle sfide del mondo contemporaneo attraverso realizzazioni dall'intensa qualità ambientale ed emotiva capaci di coniugare estetica, funzionalità, sostenibilità e sicurezza.

In questo senso una selezione dei progetti che hanno partecipato ai Premi confluirà  nello Yearbook, una pubblicazione distribuita in Italia e nelle più importanti manifestazioni internazionali alle quali partecipa il Consiglio Nazionale degli Architetti.

Festa dell'Architetto 2017

Il programma della giornata

La manifestazione prenderà il via con i saluti di Giovanna Melandri, Presidente della Fondazione MAXXI e di Giuseppe Cappochin, Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti.
Dopo la premiazione come "Architetto Onorario" a Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, il dibattito si sposterà sul tema di quest'anno "una legge per l'architettura".

L'argomento sarà discusso in modo multidisciplinare, moderato dal consigliere Alessandra Ferrari, sarà infatti discusso dal filosofo Nicola Emery, lo psichiatra Vittorino Andreoli, il Presidente Emerito della Corte Costituzionale, Giovanni Maria Flick e lo stesso Paolo Baratta.

Il titolo "Una legge per l'architettura" racchiude la volontà di promuovere la necessità per il nostro Paese di dotarsi finalmente di un provvedimento normativo sull'architettura, azione che legittimerebbe il ruolo di questa disciplina come bene comune, come parte integrante del nostro quotidiano e come strumento per per il raggiungimento del benessere individuale e collettivo.

La seconda parte dell'evento sarà dedicata alla cerimonia di premiazione dei Premi.
La giuria, che vede tra i suoi componenti Werner Tscholl, vincitore del Premio Architetto Italiano 2016Mirko Franzoso, vincitore del Premio Giovane Talento dell'Architettura Italiana 2016, sarà presente al completo per introdurre i vincitori e spiegare le motivazione della scelta. In seguito la premiazione avverrà per le mani di Giuseppe Cappochin, Presidente del CNAPPC Andreas Kipar, Architetto Paesaggista Presidente della Giuria del Premio.

Oltre ai Premi "Architetto Italiano 2017" e "Giovane Talento dell'Architettura Italiana 2017". Saranno anche presentati i progetti che hanno ricevuto una Menzione d'onore per le categorie "Opere di nuova costruzione", "Opere di Restauro o recupero", "Opere di allestimento o d'interni", "Opere su spazi aperti, infrastrutture, paesaggio".

La giornata sarà conclusa da una visita alla mostra del MAXXI di Zaha Hadid.

Programma completo


Werner Tscholl, Premio Architetto Italiano 2016

Mirko Franzoso, Premio Giovane Talento dell'Architettura italiana 2016  | Nuova casa sociale per l'abitato di Caltron a Cles (TN) 

Appuntamento

Roma, Maxxi, Via Guido Reni
Sabato 2 dicembre 2017 | ore 14.00

La partecipazione all'evento dà diritto al riconoscimento di 5 CFP.

Maggiori informazioni:
www.concorsiawn.it/festadellarchitetto2017/home

dic 02

La Festa dell'Architetto 2017 ritorna al MAXXI Roma, Maxxi, Via Guido Reni

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: