Il Dibattito Pubblico: due seminari sullo strumento di partecipazione per la realizzazione di opere pubbliche

Torino, mercoledì 7 febbraio 2018 | Firenze, venerdì 9 febbraio 2018

Si terranno a Torino e Firenze due appuntamenti sul tema del Dibattito Pubblico previsto nel codice degli appalti, esponenti dell'Amministrazione italiana e francese racconteranno le nuove procedure e le competenze necessarie che questo strumento implica nella progettazione delle grandi infrastrutture.

Il Dibattito pubblico per opere condivise

cambio di sede | Aula Magna della Cavallerizza Reale, via Verdi 9, Torino
mercoledì 7 febbraio 2018 | ore 9.30 - 16.30

Si tratta di un incontro fra studiosi, operatori e imprese sulla legge che introduce in Italia il confronto con i cittadini sulle grandi infrastrutture.

Sarà presentato il decreto attuativo dell'Art.22 del Codice Appalti da parte di Ennio Cascetta (Amministratore unico di Ram - Logistica Infrastrutture e Trasporti, s.p.a. pubblica del MIT e Università di Napoli), Andrea Pillon (Avventura Urbana e Struttura tecnica di missione del MIT), Jean-Michel Fourniau (Presidente del GIS Democratie et Participation).
Seguirà una conversazione tra Sergio Chiamparino (Presidente della Regione Piemonte), Giovanni Castellucci (Amministratore delegato di Autostrade per l'Italia), Maurizio Gentile (Amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana).

Nel pomeriggio sono previste sessioni parallele di approfondimento, in cui si approfondiranno anche le due esperienze toscane del Porto di Livorno e del dibattito pubblico di Gavorrano (GR).

Programma

Iscrizione: lapo.dcps@unito.it
Maggiori informazioni: www.dcps.unito.it/do/avvisi.pl/Show?_id=d60n

Dibattito Pubblico e grandi opere

Firenze, Palazzina Reale, Piazza della Stazione 50
venerdì 9 febbraio 2018 | ore 9.30 - 13.30 

L'evento, organizzato da AIP2 Italia - Associazione Italiana per la partecipazione pubblica in collaborazione con gli Ordini degli Architetti e Ingegneri di Firenze, rientra nell'ambito della Settimana dell'Amministrazione aperta.
Il seminario, aperto al pubblico, è un'occasione per i professionisti, per le amministrazioni pubbliche, per le imprese e per i cittadini per comprendere meglio il nuovo strumento del Dibattito Pubblico, che richiede l'attivazione di nuove procedure e l'acquisizione di nuove competenze, finalizzate a migliorare la qualità della progettazione e l'efficacia delle decisioni pubbliche.

Sono previsti gli interventi di: Ilaria Casillo, vicepresidente della Commission Nationale du Dèbat Public francese, che curerà un'introduzione teorica su cos'è un Debat Public e quali sono i suoi obiettivi; Ernesto Belisario, avvocato, membro del Team OGP costituito presso il Dipartimento della funzione pubblica, che svilupperà un intervento su Amministrazione aperta, consultazione pubblica e trasparenza; Andrea Pillon, Avventura Urbana e Struttura tecnica di missione del MIT, che spiegherà cosa prevede il decreto attuativo dell'art. 22 del Codice Appalti; Francesca Gelli, membro dell'Autorità per la garanzia e la promozione della Partecipazione della Toscana, che spiegherà com'è organizzato il Dibattito Pubblico regionale e come sono andate le prime esperienze.

Saranno riconosciuti 3 crediti formativi agli architetti e 2 agli ingegneri.

Programma

Maggiori informazionihttp://aip2italia.org/un-seminario-su-dibattito-pubblico-e-grandi-opere-per-saa2018/

pubblicato in data: