HomekeyDLgs 50/2016

DLgs 50/2016

tag DLgs 50/2016

Decreto Semplificazioni in "Gazzetta": salta il ripristino dell'incentivo del 2% alla progettazione interna alla Pa

Decreto Semplificazioni in "Gazzetta": salta il ripristino dell'incentivo del 2% alla progettazione interna alla Pa

Modificate le cause di esclusione per illeciti professionali

Cancellato il "pacchetto" appalti a cui il Governo lavorava: niente incentivo del 2% per la progettazione "in house". Salta anche l'ampliamento del ricorso alla procedura negoziata per l'affidamento dei lavori. Restano le modifiche alle cause di esclusione per illeciti professionali.
Dl Semplificazioni: nella bozza torna l'incentivo del 2 per cento per la progettazione in house

Dl Semplificazioni: nella bozza torna l'incentivo del 2 per cento per la progettazione in house

Alleggerite le cause di esclusione; più spazio al criterio del minor prezzo; lavori di manutenzione affidabili in via ordinaria sulla base del definitivo. E poi: Documento unico di gara sostituibile con formulari per evitare l'obbligo di Dgue elettronico. Sono alcune delle novità inserite nel decreto legge "Semplificazioni" che il Governo sta per varare.
Bandi di progettazione: accelerata grazie al nuovo Codice degli appalti. I dati del monitoraggio Camera-Cresme

Bandi di progettazione: accelerata grazie al nuovo Codice degli appalti. I dati del monitoraggio Camera-Cresme

I bandi di servizi di progettazione in crescita dal 2013, con un'impennata a partire dalla seconda metà del 2016, in corrispondenza con l'entrata in vigore del Codice. È quanto si legge nell'edizione 2018 del rapporto "Infrastrutture strategiche e prioritarie" elaborato dalla Camera con Anac e Cresme
Commissari di gara: attivazione albo nazionale e iscrizioni dal 10 settembre

Commissari di gara: attivazione albo nazionale e iscrizioni dal 10 settembre

Si avvicina la data programmata dal numero uno dell'Anac, Raffaele Cantone, per l'attivazione dell'Albo nazionale dei commissari di gara, fissata per il 10 settembre 2018. Ecco quali sono le opportunità per i professionisti, le modalità di iscrizione e i requisiti richiesti.
Débat public vicino al debutto, ecco come funzionerà

Débat public vicino al debutto, ecco come funzionerà

Al rush finale il decreto del presidente del Consiglio dei ministri che individua le tipologie di opere per le quali sarà obbligatorio il ricorso alla procedura del dibattito pubblico. Obbligo anche per infrastrutture ad uso sociale, culturale, sportivo, scientifico o turistico e per grandi impianti e insediamenti industriali.
Il ruolo del direttore dei lavori: incompatibilità e funzioni nel Dm in via di emanazione

Il ruolo del direttore dei lavori: incompatibilità e funzioni nel Dm in via di emanazione

È in dirittura d'arrivo il decreto del ministero delle Infrastrutture che regola le funzioni del direttore dei lavori. Il Dm - previsto dal Codice dei Contratti - dopo il parere delle commissioni parlamentari (da rendere entro il 29 gennaio) viaggerà verso la Gazzetta ufficiale. Ecco il testo e i principali contenuti.
Obbligo Bim negli appalti: in vigore dal 28 gennaio il Dm adottato dal ministero delle Infrastrutture

Obbligo Bim negli appalti: in vigore dal 28 gennaio il Dm adottato dal ministero delle Infrastrutture

Obbligo confermato a partire dal 2019 per importi superiori a 100 milioni. Il Mit ha adottato e pubblicato sul suo sito ufficiale il decreto che fissa modalità e tempi per la progressiva introduzione del Bim (Building information modeling) negli appalti pubblici per opere edilizie e infrastrutture.