Biennale di Architettura. Gli eventi collaterali che arricchiscono il programma della 16a edizione

Venezia, 26 maggio - 25 novembre 2018

Ad animare ulteriormente Venezia, anche quest'anno, diversi luoghi importanti della città faranno da cornice  agli Eventi Collaterali della 16. Mostra Internazionale di Architettura.

Mostre e installazioni, promosse da enti e istituzioni senza fini di lucro, vanno ad arricchire il pluralismo di voci sul tema FREESPACE proposto dalle curatrici Yvonne Farrell e Shelley McNamara.

Tra questi, una retrospettiva sullo studio catalano RCR vincitori del Pritzker 2017, una riflessione sull'impatto dei terremoti in Italia, un'installazione di cento torri bianche alte 2 metri all'Arsenale e la mostra dei finalisti del Young Talent Architecture Award 2018 promosso dalla Fundació Mies van der Rohe.

Across Chinese Cities - The Community

Università IUAV di Venezia, Ca' Tron, Santa Croce, 1957

La mostra presenta una selezione di casi di studio situati in contesti urbani così come in aree rurali cinesi, fondati sulla pianificazione integrata, e dunque di riconciliazione, di modalità di organizzazione di natura comunitaria e programmatica, basate su inclusività, emancipazione, creatività collettiva.

a cura di Beatrice Leanza (The Global School) e Michele Brunello (DONTSTOP Architettura)
promosso da Beijing Design Week
www.bjdw.org | www.acrosschinesecities.org

Borghi of Italy - NO(F)EARTHQUAKE

InParadiso Gallery, Giardini della Biennale, Castello, 1260

Il concetto di Freespace è qui legato all'idea di uno spazio "free and safe", in cui coloro che ne fruiscono e lo vivono, i residenti in primis, possano sentirsi "liberi": liberi dalla paura del terremoto e liberi di ritornare ad abitare nei luoghi più caratteristici dell'Italia che in questo momento storico rischiano di essere completamente abbandonati, in favore di nuovi centri urbani - nuove civitas - costruiti lontano dal loro luogo di origine, spesso proponendo forme e consistenze avulse dal contesto storico. 

promosso da Concilio Europeo dell'Arte
www.concilioeuropeodellarte.org

Greenhouse Garden - Reflect, Project, Connect

Serra dei Giardini, Castello,1254 (Via Giuseppe Garibaldi)

Si tratta di una mostra in un padiglione provvisorio di legno realizzato presso la Serra dei Giardini dagli architetti di In Praise of Shadows, saranno previsti inoltre una serie di seminari e workshop sull'architettura, l'ambiente edificato e sugli obiettivi globali dell'Agenda 2030, nonché su come l'architettura e il legno possono contribuire alla loro realizzazione. 

promosso da Swedish Institute
www.si.se

Living with the Sky, Water and Mountain: Making Places in Yilan

Palazzo delle Prigioni, Castello, 4209 (San Marco)

L'architetto espositore Sheng-Yuan Huang ha affermato che la "ricerca della libertà" è servita alla sua filosofia fondamentale dell'architettura e che tale concetto è stato condiviso dai suoi colleghi a Yilan come valore centrale alla base di ogni creazione. Per loro "la libertà" non è un'idea astratta e tale "libertà" ha consentito loro di dare un contributo reale alla società, in una località a 15 minuti di macchina. 

promosso da National Taiwan Museum of Fine Arts (NTMoFA)
http://www.ntmofa.gov.tw/

Primal Sonic Visions

Ca' Foscari Esposizioni, Fondazione Università Ca' Foscari, Dorsoduro, 3246

Bill Fontana, artista del suono di fama internazionale, esplora attraverso un'opera multimediale ad alta risoluzione molti dei principali tipi di sistemi di energia rinnovabile di diverse località geografiche, nelle quali si celebrano gli intriganti aspetti acustici e visivi di questi sistemi in cui la Terra riveste il ruolo sia di cliente sia di architetto.

promosso da International Renewable Energy Agency (IRENA)
http://www.irena.org/

RCR. Dream and Nature_Catalonia in Venice

Cantieri Navali, Castello, 40 (Calle Quintavalle)

Una mostra dedicata all'universo più intimo dello studio Premio Pritzker per l'Architettura 2017, in questa occasione RCR presenta per la prima volta il loro sogno, un progetto creativo, sperimentale, in continua evoluzione, un'utopia in costruzione. Natura e storia: è il luogo fisico scelto per sviluppare uno spazio di pensiero e sperimentazione con cui si vuole ripensare il rapporto dell'essere umano con il mondo.

promosso da Institut Ramon Llull
www.llull.cat | http://rcr/venezia

Salon Suisse: En marge de l'architecture

Palazzo Trevisan degli Ulivi, Dorsoduro, 810 (Campo Sant' Agnese) | 24 maggio,13 - 15 settembre, 4 - 6 ottobre, 22 - 24 novembre 2018

Se l'architettura è un'isola all'interno dell'arcipelago delle discipline artistiche e scientifiche, allora Salon Suisse 2018 è una nave che è appena salpata dal porto. Dalla coste straniere rivolgeremo lo sguardo sull'architettura ed esploreremo l'importanza che ha oggi a livello culturale e sociale.

promosso da: Swiss Arts Council Pro Helvetia
www.prohelvetia.ch | www.biennials.ch

The Happenstance

Collegio Armeno Moorat - Raphael, Palazzo Zenobio, Dorsoduro, 2597 (Fondamenta del Soccorso)

The Happenstance allestisce un Freespace nel giardino al centro di Palazzo Zenobio, concepito come luogo in cui costruire insieme nuove possibilità per le libertà che dobbiamo rivendicare con urgenza e per mostrare ciò che può essere costruito attraverso la mappatura delle connessioni e mettendo insieme i bisogni, le risorse e le idee di Freespace sia in Scozia sia a Venezia. Lo spazio agisce come un archivio attivo (The Living Library of Ideas) nel quale un team di artisti e architetti esperti del gioco, invita tutti a partecipare al fondamentale rapporto con l'ambiente edificato utilizzando il gioco come un agente attivo all'interno del processo di rielaborazione e rivendicazione del proprio Freespace. 

promosso da Scottish Government
http://www.gov.scot | www.ads.org.uk/scotlandvenice2018

Unintended Architecture

Arsenale, Castello, 2126/A (Campo della Tana)

Questa mostra ha intenzionalmente scelto le "carte da gioco" come elemento base del progetto per simboleggiare la rapida crescita economica di Macao. Manipolando le carte da gioco secondo svariate forme e combinazioni, l'Unintended Architecture viene ridescritta in maniera astratta.

promosso da Cultural Affairs Bureau of the Macao S.A.R. Government; Macao Museum of Art
www.icm.gov.mo | www.mam.gov.mo

Vertical Fabric: density in landscape

Arsenale, Castello, 2126 (Campo della Tana)

La mostra espone le condizioni urbane di Hong Kong ed esplora il freespace attraverso le torri. Cento espositori, architetti di Hong Kong e di oltreoceano, sono invitati a progettare la propria torre sul concetto di freespace, offrendo la propria visione sulla tipologia di torre nella città verticale. I cento espositori elaboreranno cento modelli di torri bianche alte due 2 metri, ridefinendone il potenziale spaziale e mantenendone al contempo l'involucro che funge da forma urbana collettiva. 

promosso da Hong Kong Arts Development Council
www.hkia.net | www.hkadc.org.hk | http://2018.venicebiennale.hk/

What makes a home?

Cantieri Navali, Castello, 40 (Calle Quintavalle)

"Human Shelter" è un viaggio globale cinematografico che esplora il ruolo della casa per le persone che affrontano un cambiamento di grandi proporzioni. È una curiosa ricerca di conoscenza e una celebrazione della diversità che parte dalla domanda: "Cosa ci serve veramente per sentirci a casa?"

promosso da D.A.C. - Danish Architecture Center
www.DAC.dk

Young Architects in Latin America

CA'ASI, Cannaregio, 6024 (Campiello Santa Maria Nova)

La mostra sottolinea l'importante ruolo svolto oggigiorno dal mondo latino-americano, com'è evidente in tutta la sua architettura contemporanea. CA'ASI apre le sue porte agli architetti latino-americani emergenti con l'intento di enfatizzare la creatività, l'originalità e l'impegno sociale della loro nuova architettura e aiutarla ad acquisire un riconoscimento a livello internazionale. 

promosso da CA'ASI Association 1901
www.ca-asi.com

Young Talent Architecture Award 2018

Palazzo Mora, Cannaregio, 3659 (Strada Nova, San Felice)

La mostra presenta i progetti di otto finalisti dell'YTAA e dei quattro vincitori. Accanto alle immagini, ai disegni e ai modelli, per illustrare i progetti di tesi di laurea vengono utilizzati anche altri strumenti come i video. La mostra si compone, quindi, di questi documenti presentati dagli autori dei progetti cui si aggiungeranno la Cerimonia di Premiazione e un dibattito programmati per il 20 settembre. In questa occasione i vincitori, i membri della giuria, i partecipanti alla piattaforma Future Architecture e altri invitati discuteranno sul tema della Biennale Architettura 2018 "Freespace", sui principali argomenti dell'European Year of Cultural Heritage organizzato dalla Commissione Europea e sulle tematiche che emergono dai risultati dell'YTAA. 

promosso da Fundació Mies van der Rohe
www.miesbcn.com

mag 06
nov 25

Biennale di Architettura. Gli eventi collaterali che arricchiscono il programma della 16a edizione Venezia

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: