New Generations Festival 2019. Tre giorni a Roma con gli architetti emergenti d'Europa per parlare del futuro della professione

presentazione del volume ATLAS of emerging practices: being an architect in the 21st century

Roma, 5 - 8 settembre 2019

Dopo Milano, Firenze, Genova, Roma e Varsavia, arriva al MACRO di Roma - dal 5 all'8 settembre - la sesta edizione del Festival New Generations, la rassegna internazionale ideata da Itinerant Office. Itinerant Office e curata da Gianpiero Venturini, che coinvolge ogni anno alcuni tra gli studi di architetti emergenti maggiormente innovativi alla scala europea per discutere del futuro della professione attraverso workshop, tavole rotonde, installazioni pubbliche e conferenze.

L'iniziativa, che si svolge all'interno del palinsesto dell'Estate Romana con il supporto dell'Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia, è organizzata quest'anno introno a tre concetti principali - Organisation, Business e Media - emersi dalla ricerca "ATLAS of emerging practices: being an architect in the 21st century".

Si tratta di uno studio, recentemente pubblicato all'interno dell'omonimo volume curato da Gianpiero Venturini e presentato durante il festival, che analizza il lavoro di circa 100 pratiche emergenti di oltre 20 paesi della Comunità Europea aspirando a diventare uno strumento utile per studenti, neo-laureati, e studi di architettura che stanno muovendo i primi passi nel mondo del lavoro.


New Generations Festival, Genoa ­ 2015
Teatro della Tosse, Pecha Kucha night durante la 4a edizione di Festival New Generations, Beyond Architecture
Crediti: Anna Positano

New Generations Festival 2019. Alcuni degli eventi in programma

Speaking Corner. Gli invitati internazionali del Festival

Tra le tante attività in programma quest'anno oltre 10 invitati internazionali parteciperanno agli "Speaking Corner", tra questi Traumnovelle (BE), Angelo Renna (NL/IT), Lagado Architects (NL), Co.arch studio (IT), STUDIOD3R (DE) e Quinzii Terna Architecture (IT).

Workshop ATLAS

Dal 6 all'8 settembre inoltre, presso gli spazi del laboratorio, un gruppo di invitati internazionali parteciperanno al workshop "ATLAS" (candidature aperte fino al 4 agosto), una sorta di "tool-box" per giovani architetti e neo-laureati che si trovano nella fase iniziale della propria carriera. In programma confronti informali, tavole rotonde ed esercizi pratici.

L'installazione Reading Room di deltastudio

Per finire, gli spazi del laboratorio ospiteranno l'installazione "Reading Room" - progettata da deltastudio - e curata da Itinerant Office. La sala di lettura raccoglierà una selezione di pubblicazioni, e si pone come l'obiettivo quello di dare visibilità alla vasta produzione editoriale indipendente realizzata dagli studi di architettura della piattaforma New Generations.


New Generations Festival, Roma 2017
Gianpiero Venturini, curatore del Festival New Generations, introduce la quinta edizione, intitolata Architects VS Rest of the World
Crediti: Giordano Solimando


New Generations Festival, Roma ­ 2017
Installazione Iceberg, in Piazza Bartolomeo Perestrello, realizzata dal collettivo Orizzontale durante la 5a edizione di Festival New Generations a Roma
Crediti: Luca Chiaudano

FESTIVAL NEW GENERATIONS
MACRO | Museo d'Arte Contemporanea di Roma
5 - 8 settembre 2019
Presentazione "ATLAS of emerging practices: being an architect in the 21st century"
sabato 7 settembre | ore 17.00
FB New Generations
IG New Generations - ATLAS of emerging practices

set 05
set 08

New Generations Festival 2019. Tre giorni a Roma con gli architetti emergenti d'Europa per parlare del futuro della professione presentazione del volume ATLAS of emerging practices: being an architect in the 21st century
MACRO Roma

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario

pubblicato in data: