Africa Talks 2021. Cityscapes: le trasformazioni dell'Africa urbana

webinar + film su MYmovies - accesso gratuito

Domenica 21 marzo 2021 | ore 18.00

Torna questa domenica, nella cornice del Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina, Africa Talks l'appuntamento annuale di approfondimento sui cambiamenti del continente africano, nato dalla collaborazione tra Associazione Centro Orientamento Educativo - COE e Fondazione Edu.

Giunta alla sua quarta edizione, la tavola rotonda questa volta metterà al centro le trasformazioni urbane di alcune tra le metropoli più importanti dell'Africa sub-sahariana.

Quatto gli ospiti protagonisti del dibattito. Presenteranno le loro esperienze, riflessioni e casi-studio: l'architetta Rahel Shawl, la sindaca di Freetown Yvonne Aki-Sawyerr OBE, il rappresentante UN Habitat Mutinta Munyati e il regista angolano Fradique autore del film in concorso al FESCAAAL Air Conditioner.

A curare e moderare l'evento Maria Chiara Pastore, ricercatrice presso il DAStU . Dipartimento architettura e studi urbani del Politecnico di Milano ed esperta di trasformazioni urbane in Africa.

Africa Talks 2021 - gli interventi

Abitare Addis Abeba, tra trasformazioni radicali e identità locale

Rahel Shawl ci racconterà della trasformazione di Addis Abeba, in un costante dialogo tra il futuro e la necessità di preservare luoghi per l'identità e per la memoria collettiva dei suoi abitanti, e nello specifico, di come è importante formare giovani professionisti capaci di interpretare queste sfide.

Le giovani generazioni, la pandemia Covid-19 e le città. Una prospettiva dell'Africa subsahariana

Mutinta Munyati descriverà, attraverso la comparazione dei diversi casi di lavoro nell'istituzione che rappresenta, come le generazioni più giovani abitano le metropoli dell'Africa sub-sahariana, ponendo alcune questioni specifiche legate alla pandemia in corso.

#TransformFreetown. Un approccio inclusivo e integrato allo sviluppo urbano

Yvonne Aki-Sawyerr OBE parlerà dell'esperienza di trasformazione della città di Freetown sotto il suo mandato politico, e in particolare della transizione ambientale di questa metropoli in grande crescita, con particolare riferimento alla sfida ambientale.

Distopie verticali. Vivere e filmare nella città dei condizionatori caduti

Fradique affronterà il tema della relazione tra città e arte, in particolare nella città di Luanda, dove gli artisti interpretano i segni profondi che la crescita vertiginosa e non pianificata della città durante la guerra civile ha lasciato negli edifici e nelle persone, e li traducono in creazione estetica urbana e contemporanea.

FILM GRATUITO su MYmovies
Per chi parteciperà all'evento sarà disponibile gratuitamente su MYmovies il fim di Jared P. Scott The Great Green Wall, a partire dalle 21 di domenica 21 marzo e per le successive 72 ore. 

AFRICA TALKS 2021
tavola rotonda + film su MYmovies

Evento gratuito online - registrazione obbligatoria.
L'accesso è riservato agli iscritti alla newsletter del FESCAAAL. Per iscriversi e ricevere il link all'evento compilare il modulo online disponibile sul sito fescaaal.org

In alternativa sarà possibile seguirlo, sempre in diretta, sui canali ufficiali youtube e facebook del Festival.

+ info fescaaal.org/eventi/africa-talks-2021

pubblicato in data: