Carlo Aymonino. Fedeltà al tradimento | i progetti e la vita dell'architetto alla Triennale Milano

in mostra materiali d'archivio, progetti, dipinti, testi, fotografie e interviste

pubblicato il:

Milano, 14 maggio - 22 agosto 2021

Pochi giorni dopo l'inaugurazione della mostra Vico Magistretti architetto milanese , la Triennale di Milano apre le porte a un'altra grande mostra per ripercorrere l'opera progettuale e le differenti realtà in cui ha vissuto e lavorato Carlo Aymonino.

Curata da Manuel Orazi su idea di Livia e Silvia Aymonino con la direzione artistica di Lorenza Baroncelli e l'allestimento di Federica Parolini, l'esposizione indaga l'opera progettuale e intellettuale dell'architetto romano, protagonista di diverse fasi della seconda metà del Novecento attraversate con tratto originale e con la capacità di confrontarsi con tutti i principali ambiti culturali e politici senza mai rimanere ingabbiato, evolvendo costantemente per piccoli strappi - interpretabili come tradimenti, da questo il titolo della mostra "Carlo Aymonino. Fedeltà al tradimento".

Materiali d'archivio, progetti, dipinti, testi, fotografie e interviste presentano, oltre alla sua visione della città e delle periferie, anche gli aspetti più personali: l'impegno politico, l'amore per il disegno e la pittura, la vita familiare, sempre connessi alla sua professione.

La mostra racconta anche il forte legame di Aymonino con alcune città italiane: Roma, Matera, Venezia, Milano, Pesaro, luoghi che mostrano ancora il lascito del suo segno preciso e inconfondibile.

"Il mondo dell'architettura ha colpevolmente sottovalutato Aymonino. Studiare la sua figura è invece un'opportunità preziosa. In questa mostra proviamo a farlo come sarebbe piaciuto a lui. Non è una normale esposizione di architettura perché il suo talento e la sua fantasia non possono certamente essere imbrigliate in queste categorie. Con la mostra partiamo invece dalla libertà dell'uomo e dell'architetto. Una sfida, irriverente. Forse l'ultima"
Lorenza Baroncelli, Direttore artistico di Triennale Milano.

CARLO AYMONINO
FEDELTÀ AL TRADIMENTO

14 maggio - 22 agosto 2021
Triennale Milano
martedì - domenica | ore 11.00 - 20.00 ultimo ingresso alle 19.00

Il costo del biglietto (intero) è di 8 euro / 6,50 euro (ridotto)
Biglietto unico per visitare tutte le mostre di Triennale Milano: 16,00 euro

I biglietti si acquistano presso la biglietteria, o sul sito web di Triennale Milano o tramite il Call Center di Vivaticket T 892 234.

Per accedere alle mostre durante il weekend è obbligatorio acquistare il biglietto il giorno prima della visita.
+info: triennale.org

Carlo Aymonino, 1974, Gallaratese con Luciana, 50x70

© RIPRODUZIONE RISERVATA

mag 14
ago 22

Carlo Aymonino. Fedeltà al tradimento | i progetti e la vita dell'architetto alla Triennale Milano in mostra materiali d'archivio, progetti, dipinti, testi, fotografie e interviste
Triennale Milano

segna in agenda su: OutlookGoogleYahooWindows Live (Hotmail)iCal (Mac OSX)aggiungi al calendario