Finanziaria 2010: 36% prorogato e Iva al 10% permanente

Il 22 settembre il Consiglio dei Ministri ha approvato la Finanziaria per il 2010. Questa finanziaria come quella del 2009 contiene alcune disposizioni che riguardano le agevolazioni fiscali sui lavori di manutenzione e ristrutturazione del patrimonio edilizio residenziale privato:

IRPEF - sarà possibile continuare ad usufruire del bonus fiscale del 36% sulle spese  sostenute per i lavori di recupero del patrimonio edilizio privato fino al 2012 | Confermata anche la detrazione agli acquirenti o agli intestatari di immobili facenti parte di fabbricati interamente ristrutturati da imprese di costruzione e da cooperative edilizie qualora i lavori siano eseguiti entro il 31/12/2011 e i beni alienati o assegnati entro 30/06/2012.

IVA - diventa permanente l'applicazione dell'Iva al 10% sui lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, anche senza ricorrere alla procedura del bonus del 36%.

In attesa dell'approvazione da parte del Parlamento, per approfondire le agevolazioni fiscali sulle ristrutturazioni edilizie attualmente in vigore scaricare la guida dell'Agenzia delle Entrate [ agenziaentrate.it ]

pubblicato in data: