fisco

tag fisco

Up-to-date

Split payment professionisti: la "manovrina" allarga l'obbligo

Split payment professionisti: la "manovrina" allarga l'obbligo
Nella bozza di decreto il meccanismo di scissione del pagamento dell'Iva viene esteso dal 1° luglio 2017 anche ai professionisti. La conseguenza: se il committente è una Pa, sarà questa a versare all'Erario la quota di Iva addebitata in fattura, che, dunque, non transiterà nelle tasche del professionista.

Fattura elettronica gratis: debutta l'applicativo dell'Agenzia Entrate. Ecco come funziona

Fattura elettronica gratis: debutta l'applicativo dell'Agenzia Entrate. Ecco come funziona
Un'applicazione web gratuita per generare, trasmettere e conservare le fatture elettroniche
L'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un'applicazione gratuita per generare, trasmettere e conservare le fatture elettroniche. Funziona verso la PA e verso i privati, sia per i documenti emessi che per quelli ricevuti. Come si utilizza il servizio e quali i vantaggi fiscali se lo si impiega per clienti privati.

Professionisti e prestazioni occasionali: l'ultima parola del Ministero delle Finanze

Professionisti e prestazioni occasionali: l'ultima parola del Ministero delle Finanze
Il MEF mette la parola «fine» sulla questione della prestazione occasionale degli iscritti all'albo
Il professionista, titolare di un rapporto di lavoro dipendente, non può far ricorso alla prestazione occasionale per svolgere attività per le quali è richiesta l'iscrizione all'albo, ma deve aprire partita IVA. Il MEF mette la parola «fine» sulla questione della prestazione occasionale, smantellando l'interpretazione del Centro Studi del CNI.

Split payment: servono chiarimenti per i professionisti

Split payment: servono chiarimenti per i professionisti
Zambrano: «Auspichiamo un intervento urgente ed esplicativo da parte dell'Amministrazione finanziaria»
Alcune amministrazioni pubbliche vorrebbero applicare il meccanismo dello split payment anche ai professionisti. Ad esprimere perplessità è il Consiglio nazionale degli ingegneri, che reclama chiarimenti in merito.

Fatturazione elettronica: si avvicina lo stop alla "carta" per tutte le PA

Fatturazione elettronica: si avvicina lo stop alla "carta" per tutte le PA
La e-fattura obbligatoria dal 31 marzo
Tra meno di due mesi tutte le amministrazioni pubbliche, compresi gli enti locali, non potranno accettare il documento cartaceo né emettere pagamenti se la fattura non avrà formato elettronico e se non verrà seguito correttamente il processo stabilito ad hoc.

Semplificazioni fiscali: il vademecum delle Entrate

Semplificazioni fiscali: il vademecum delle Entrate
Le principali novità introdotte dal DLgs 175/2014
L'Agenzia delle Entrate pubblica una mini-guida sulle numerose semplificazioni introdotte dal decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali. Novità per le comunicazioni legate all'ecobonus, per i rimborsi in conto fiscale, per le spese di vitto e alloggio del professionista.

Semplificazioni: le spese di vitto e alloggio sostenute dal committente non vanno in fattura

Semplificazioni: le spese di vitto e alloggio sostenute dal committente non vanno in fattura
La novità si applica a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2015
Le spese di vitto e alloggio sostenute direttamente dal committente non vanno addebitate in fattura e non costituiscono compensi «in natura» per il professionista. La novità è inserita nel DLgs sulle semplificazioni fiscali pubblicato in GU.