Anatomia di spazi

Rispecchierà lo schema presentato da Bjarke Ingels / BIG - ed elaborato con A+Architecture, Egis, Base, L'Echo, Celsius Environnement e CCVH (bustler.net) - il "Museo del Corpo Umano" (Cite du Corps Humain) previsto a Montpellier nell'area di espansione del Parc Marianne (montpellier.fr): la giuria presieduta dal sindaco della città  ha selezionato la proposta dello studio danese da una rosa di cinque finalisti, in virtù della "combinazione di qualità innovative ambientali e funzionali" (dezeen.com).

Il complesso della Cite ospiterà mostre, seminari e spettacoli incentrati sul corpo umano, lungo un percorso definito da otto "padiglioni, apparentemente isolati", intrecciati "per formare insieme un'entità unica - come singole dita unite in una reciproca presa" (bustler.net). Seguendo il verso alternato della pendenza nelle coperture dei padiglioni, che a due a due si contrapporranno anche per il diverso rivestimento, il flusso del corridoio interno si proietterà in alzato in una specie di onda.

Le sommità degli "otto spazi curvi collegati tra loro su un unico livello... si distanzieranno a varie altezze dal terreno... creando aree panoramiche. Quelle pendenti da un lato saranno pavimentate, mentre quelle provenienti dall'altra direzione saranno ricoperte di erba" (dezeen.com).

Il museo, che dovrebbe essere completato in un paio d'anni, tra il 2016 e il 2018 (bustler.net), sarà schermato da frangisole  in calcestruzzo rinforzato con fibre di vetro, orientabili in base all'inclinazione del sole.

Il progetto di BIG sviluppa in tutto l'edificio gli effetti dell'incontro tra elementi naturali e superfici costruite: "come la miscela di due sostanze incompatibili - olio e aceto - la pavimentazione urbana e l'erba del parco confluiscono in un reciproco abbraccio che forma sacche terrazzate affacciate sul parco e isole di natura sollevate sulla città... le facciate del Museo del Corpo Umano sono trasparenti, per estendere al massimo la connessione visiva e fisica con lo spazio circostante" (bustler.net).

Immagini (da bustler.net)

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: