HomekeyBigMat

BigMat

tag BigMat

ConcorsiEuropa
BigMat '17 International Architecture Award

BigMat '17 International Architecture Award

premio di architettura

Sostenibilità e uso innovativo del materiale, Architettura, Città e paesaggio, Ristrutturazione, Architettura effimera e Architettura d'interni, queste le sei categorie della terza edizione del BigMat '17 International Architecture Award, premio internazionale di architettura promosso da BigMat. Montepremi complessivo 39.000 euro. candidature entro il 4 maggio 2017
ConcorsiEuropa
BigMat premia i migliori progetti europei di architettura

BigMat premia i migliori progetti europei di architettura

Per il primo premio sono in palio 30mila euro. Una menzione speciale sarà riservata ad under 40

Premio per architetture realizzate tra il 2011 ed il 2015. Una giuria presieduta da Jesús Aparicio selezionerà i migliori progetti e attribuirà una menzione speciale ad un architetto under 40. Per il primo premio sono in palio 30mila euro. candidature entro il 1° maggio 2015
Case e sistemi costruttivi in legno: 4 borse da BigMat e Vass

Case e sistemi costruttivi in legno: 4 borse da BigMat e Vass

In palio mille euro ed un periodo di formzione alla VASS School

BigMat Italia e Vass Technologies bandiscono un concorso per per l'assegnazione di 4 borse di studio agli autori di una tesi sui sistemi costruttivi in legno per abitazioni residenziali. In palio mille euro ed un periodo di formzione alla VASS School. candidature entro il 28 febbraio 2015
Design
Big Bubble Light, luce in vetro

Big Bubble Light, luce in vetro

La luce di Alex de Witte invade lo spazio con l’ispirazione dei giochi dei bambini, ma senza avere aspetti infantili.

Dall'Olanda arriva la creatività sotto vetro di un giovane designer che nel 2013 si è guadagnato anche il premio come miglior prodotto al Design District Award di Amsterdam. Lui, classe ?76, è Alex De Witte e ha creato una lampada in vetro soffiato che ha chiamato Big Bubble.
Notizie
Nell'alveare di BIG

Nell'alveare di BIG

Bjarke Ingels approda alle Bahamas con il progetto di un condominio di lusso, sviluppato intorno alla serie di esagoni che disegnano i controni degli spazi comuni e la scenografica facciata a nido d'ape.