Merano città modello per energie rinnovabili

Su un’area di 30 ettari a Merano sorgerà una città modello che, analogamente alla città di Masdar City, nello stato di Abu Dabi sul Golfo Persico, sarà approvvigionata al 100% con energia prodotta da fonti innovabili e quindi sostenibili.

Come sottolinea l’assessore provinciale all’urbanistica, ambiente ed energia, Michl Laimer, la cittadella fungerà da vetrina e punto di attrazione per quanto attiene le moderne tecnologie energetiche.

La cittadella del futuro sorgerà sull’areale militare dismesso e sarà realizzata secondo i canoni della bioedilizia sostenibile assurgendo, così, a città modello.

Un fattore essenziale in questa realizzazione, come spiega l’assessore Laimer, è che l’energia impiegata per coprire il fabbisogno energetico deriverà esclusivamente, al 100%, da fonti rinnovabili e sostenibili.

La cittadella sostenibile potrà servire quale vetrina e campo di sperimentazione della più moderne tecnologie nel settore del risparmio energetico e potrà fungere quale polo d’attrazione per tutte le persone interessate ad informarsi ed acquisire nuove competenze per la produzione e l’impiego sostenibili di energia.

L’annuncio dell’assessore provinciale all’urbanistica, ambiente ed energia, si pone in concomitanza con due eventi, da un lato l’apertura domani, 24 settembre a Bolzano della fiera specialistica Climaenergy 09 e, dall’altro, la Conferenza sul clima in corso a New York.
 
Come sottolinea l’ass. Laimer, Climaenergy costituisce un mezzo importante per l’image della provincia di Bolzano quale regione all’avanguardia in Europa nel settore energetico, regione a cavallo fra un mercato italiano alquanto aperto agli investimenti in questo settore e Paesi leader quali la Germania per quanto attiene la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione nel campo delle energie rinnovabili.

Un segnale importante in vista della Conferenza Mondiale sul clima di Copenhagen giunge da New York dove è in svolgimento una conferenza sul clima e dove gli Stati Uniti hanno mostrato l’intenzione di portare avanti una politica di tutela del clima.

A Copenhagen nel prossimo dicembre l’Alto Adige si presenterà in veste di regione modello per l’impiego di energie rinnovabili e per il risparmio energetico.
(Fonte: Provincia di Bolzano)

pubblicato in data:

energie rinnovabili progettare e costruire