Regione Lazio – 60 milioni di euro per le scuole

pubblicato il:

Al via il programma di costruzione e di manutenzione straordinaria dell’intero patrimonio scolastico del Lazio, con particolare riferimento agli edifici scolastici di competenza dei Comuni e delle Province.

Tutto questo grazie alla delibera presentata dall’Assessore Astorre e approvata ieri in Giunta con la quale si autorizza, ai sensi dell’art.69 della LR n. 27/2006 e dell’art.52 della LR n. 6/1999, la spesa complessiva di 60 milioni di euro nel triennio 2007-2009, suddivisa in 20 milioni di euro per ciascuna annualità.

Nei prossimi tre anni verranno stanziati poco più di 39 milioni di euro per gli edifici scolastici della provincia di Roma, oltre 7 milioni e 200mila euro sia per la Provincia di Latina che per quella di Frosinone, circa 2 milioni e 700mila euro per le scuole della provincia di Rieti mentre oltre 3 milioni 700mila euro andranno alla Provincia di Viterbo.

"Con questo provvedimento – ha sottolineato il presidente Marrazzo – interveniamo sull’edilizia scolastica rendendo migliori le strutture frequentate dai nostri ragazzi. Un luogo di aggregazione e di crescita come la scuola ha bisogno di tutto il sostegno possibile da parte delle Istituzioni. La Regione Lazio, con questo piano triennale, vuole fare in pieno la propria parte contribuendo a rendere più accoglienti e sicure le scuole della regione".

"La ripartizione dei finanziamenti – ha detto l’assessore Astorre – è stata decisa nel rispetto di un rigido criterio di trasparenza dovuto ai cittadini e determinata in base all’entità della popolazione studentesca delle scuole secondarie di II grado di ciascuna delle province del Lazio, riferita all’anno scolastico 2006-2007.
È motivo di grande soddisfazione impegnare una tale disponibilità economica per la sicurezza dei nostri ragazzi in tante, tante scuole della nostra regione".

edilizia scolastica progettare e costruire Regione Lazio scuola