serve un consiglio, un'informazione... - i post di mercoledì 20 gennaio 2010

i post di mercoledì 20 gennaio 2010

Giulia : [post n° 220608]

dichiarazione di conformità e allegati

Ciao ragazzi devo compilare il modulo di conformità di un impianto gas per uso cottura (sono direttore tecnico impianti) e devo compilare anche i relativi allegati....qualcuno ha un esempio dell'allegato obbligatorio per l'impianto gas? (l'impianto non necessita di progetto) quando è obbligatorio l'allegato E?
grazie a tutti!
archidubbio : [post n° 220605]

pc in variante

Ciao a tutti! Ho bisogno di un consiglio.
Ho presentanto un permesso di costruire per un restauro di un fabbricato unifamiliare disposto su tre livelli.
Nel progetto iniziale assentito avevo previsto il solo consolidamento dei solai tramite un doppio tavolato e con microsabbiatura delle travi esistenti. In corso d'opera una più approfondita analisi, e l'avanzato stato di degrado delle travi, su consiglio dell'ingegnere, si è deciso di sostituire le travi e
flora : [post n° 220601]

certificato agibilità post condono

Stò compilando i moduli per il certificato di agibilità dopo un condono. Nel modulo mi viene chiesto se per l'immobile è stato rilasciata l'autorizzazione per l'imbocco in fogna. Dove posso reperire questo tipo di informazioni? La concessione in sanatoria richiesta con legge 47/85 e rilasciata nel 2000, l'immobile è accatastato C/1. Non so se sono stata chiara e se ho fornito tutte le informazioni necessarie, spero che qualcuno riesca a darmi
Valentina : [post n° 220591]

consistenza e sup. catastale

Volevo sapere per quale motivo spesso mi trovo due valori diversi. Ad esempio: devo valutare un box auto (C6) con consistenza 52 mq e superficie catastale 65. Chiaramente a me farebbe più comodo avere come dato il più alto (valore maggiore) ma è corretto ai fini di una perizia? Sono 13 mq in più.
Come fareste voi?
funny : [post n° 220555]

plagio di progetto

salve, ho un quesito: qualora io dovessi, come collaboratrice esterna di uno studio, gestire interamente una pratica di cui risulto legalmente progettista e che dovrei logicamente poi firmare, ma se alla fine nell'attesa di porre timbro e firma scoprissi che i miei disegni sono stati modificati nel cartiglio per cui risulta che un altro architetto li ha stesi, e pertanto la dia è a suo nome, come mi dovrei muovere?
esposto
francesca : [post n° 220553]

ingegnere spagnolo

Vorrei poter collaborare con un amico ingegnere spagnolo che dovrebbe calcolarmi la struttura interna nuova in acciaio di una casa che sto risistemando in cui richiederò una dia. Il comune qui in italia mi richiederà comunque la firma di un ingegnere iscritto all'albo qui?
grazie
mp : [post n° 220536]

autorizzazione paesaggistica

Dal 1° gennaio il rilascio del permesso per gli interventi sulle aree protette è subordinato al parere vincolante della soprintendenza. Sapreste dirmi la fonte esatta, dove trovo che è vincolante dal 1° gennaio e sono finiti i regimi transitori?
grazie
milly : [post n° 220517]

planimetrie di epoca rinascimentale

Salve stò facendo una ricerca su un'immobile di epoca rinascimentale, dove posso reperire, ammesso che ci sia, la planimetria originaria? Premetto che sono già stata al catasto e non ho trovato granchè e che l'unità immobiliare in questione è a Roma
Grazie
Roby : [post n° 220514]

Quota per voltura catastale (successione)

Ho bisogno di un aiuto:
devo fare una voltura catastale;
ho un immobile che era di proprietà dei due coniugiè morto il marito e l'immobile è passato in eredità alla moglie e ai tre figli.
Come vanno divise le quote?
annalisa : [post n° 220510]

PERPLESSITA'

Ciao, avrei bisogno di chiarirmi un dubbio che mi hanno fatto sorgere. La figura di progettista di un edificio deve necessariamente corrispondere a quelle di direttore dei lavori? Avete riferimenti normativi da indicarmi che chiariscano la cosa?
Vi ringrazio tutti
la faina : [post n° 220509]

Dia onerosa o no?

Ciao
devo preparare una DIA per il frazionamento di un grande appartamento in 3 più piccoli, con costruzione di un nuovo bagno.
Cosa è dovuto al comune?
Penso, ma nn ne sono sicurissimo, che siano dovuti gli oneri per la realizzazione del nuovo bagno, ma se il frazionamento fosse fatto senza realizzare nuovi vani, ma semplicemente chiudendo dei passaggi e costruendo dei tavolati dovrei qualcosa al comune come oneri?
questa cosa
davide : [post n° 220500]

oneri tasse urbanizz...come calcolarli?

Ciao a tutti, devo fare una ristrutturazione (senza demolizione e ricostruzione) di una villetta e un ampliamento della stessa di 4mq come si fa a calcolare gli oneri ??? (reg.Lombardia)
Io mi sono calcolato Su e Snr dell'esistente e del progetto, li ho inseriti nel file per calcolo del costo di costruzione, e poi ho fatto la sottrazione dell'uno rispetto all'altro.... questo dovrebbe essere l'importo del costo di costruzione (impostando nuova

i post di mercoledì 20 gennaio 2010