serve un consiglio, un'informazione... - i post di giovedì 8 luglio 2010

i post di giovedì 8 luglio 2010

vincenzo : [post n° 236713]

DIA inzio lavori prima dei 30 gg

Scusate ma sono alle primissime esperienze, ho presentato la DIA una settimana fa!!! adesso sia la ditta appaltatrice sia il propietario nn vogliono aspettare i 30 giorni... come mi devo comportare? cosa rischio ?
Grazie mille
Ily : [post n° 236705]

Comune di Bologna: relazione storica per edifici di interesse documentale

Ciao a tutti, adesso nel comune di Bologna, per una DIA di qualsiasi tipo (anche la più semplice delle m.s.) chiedono una relazione storica se si interviene su un edificio classificato come "di interesse documentale".
Il problema è che io non so come va fatta questa relazione (nel senso, come deve essere scritta, che cosa vogliono, e sul RUE non c'è scritto nulla).
Ora, per fare una "vera" relazione storica bisognerebbe
aussie18 : [post n° 236702]

compenso

Salve a tutti, vi chiedo un consiglio ... mi è stato commissionato un progetto per la sostituzione dei serramenti esterni di una chiesa. Lo studio comprende: analisi storica e artistica dell’edificio, abaco dei serramenti e dettagli costruttivi. L’importo dei lavori sarà di circa 20.000,00 euro.
Che compenso potrei chiedere?
Grazie mille!
eva : [post n° 236699]

DURC X DIA IN SANATORIA?

Ciao a tutti! mi trovo a dover sanare una situazione di un immobile in procinto di vendita, del quale non sono state denunciate le variazioni interne eseguite chissà quanto tempo fa e da chi. Pensavo di fare una dia in sanatoria, x poi fare il docfa. ma devo presentare cmq anche il durc e nome di una ditta che in realtà non compie nessun lavoro all'interno dell'immobile? cioè compilo una dia
fabrizio : [post n° 236692]

curiosità

Scusate la curiosità ma...qualcuno mi spiega il funzionamento dei cuoricini e delle stelline?!!
Ciao a tutti
mary : [post n° 236687]

DIA

Non so se vi siete mai posti il problema ma una DIA praticamente è un'asseverazione del progettista di conformità a tutte le varie norme. Il superamento dei 20/30gg dal deposito non preclude la podestà di controllo e l'adozioni di provvedimenti sanzionatori.Ma se ci sono degli interventi edili ed a noi è sfuggito qualcosa cosa accade?Io ho visto revocare con pb vari una dia,ma sanitaria, del 2002!
Archipippo84 : [post n° 236679]

Autorimessa box interrata

Salve, sto progettando a Genova una autorimessa a box interrata che utilizza montauto.
Ho molti dubbi:
1- devo predisporre anche alcuni box per disabili?
2- Le distanze dal terreno confinante, se io sono interrato? In particolare dal muro divisorio...
Grazie mille!!!!
Cristiana : [post n° 236673]

Monetizzazione parcheggi Roma

Ho un cambio di destinazione d'uso - non ci sono opere interne- da commerciale CU/m passo a servizi CU/m. Il locale è sui 350 mq SUL.
Il R.E. del comune di Roma mi dice che passo da un 2 ad un 4 sui parcheggi pertinenziali pur avendo un CU uguale. Inoltre mi segna il parcheggio pertinenziale mq/10mq SUL,
Come faccio i miei calcoli? Di quanti parcheggi necessito?
Grazie
ale : [post n° 236672]

MURO DI CONFINE

salve, ho questo dilemma:
il mio giardino confina con la facciata cieca della casa del mio vicino, questa versa in condizioni pessime..macchie di umidità e quant'altro. gli ho più volter chiesto se (a mie spese) potevo fare imbiancare quella parte di casa sua.. mi ha risposto di no... nessun motivo apparente...posso costringerlo in qualche modo a darmi il permesso di imbiancare?? ovviamente stesso colore bianco ecc.. grazie mille!!!
Manu : [post n° 236664]

un consiglio

Gentili colleghi, pongo a voi tutti il dilemma che mi attanaglia.
Sono stata contatta da un notaio per redigere un ACE per una compravendita, e in più mi ha chiesto una dichiarazione di conformità che l'alloggio in questione sia identico al catastale. Quì nasce il dilemma: come comporre la dichiarazione e quanto chiedere per questa???
Garzie a tutti quelli che mi potranno aiutare!!!
mari : [post n° 236652]

refettorio

buob giorno a tutti, avrei bisogno di capire se in un refettorio , utilizzato da una scuola primaria e scuola per l'infanzia è necessario aereazione naturale o forzata e di quanto deve essere il rapporto aereilluminante.grazie
magash : [post n° 236649]

Pluviali e Normative

Buongiorno a tutti, volevo chiedere se qlc sa se esistono norme igieniche imposte dalle ASL sulla progettazione dei pluviali. Non intendo il loro dimensionamento quanto piuttosto le varie soluzioni. Allego un file pdf di una situazione di un mio cliente. Vorrebbe comprare un appartamento sottotetto di prossima edificazione e prevedono dei pluviali come da schema (che pero' nn riesco ad allegare). Praticamente non c'è continuità tra il pluviale nuovo e quello

i post di giovedì 8 luglio 2010