serve un consiglio, un'informazione... - i post di mercoledì 13 giugno 2018

i post di mercoledì 13 giugno 2018

[post n° 410024]

Ampliamento cubatura

Buonasera!
Ho un palazzina storica con vincolo ambientale a Viareggio che possiede un volume. demolito in sanatoria, di circa 5 metri cubi. Posso riutilizzarlo per alzarmi in facciata?
[post n° 410013]

Notifica preliminare per rifare un bagno?

Ciao a tutti,
ho eseguito con CILA il rifacimento di un bagno con demolizione di un piccolo tramezzo. I lavori sono stati eseguiti da due artigiani (no imprese - no sicurezza). Non ho fatto la fine lavori alla CILA consapevole che i committenti nei tre anni successivi avrebbero accodato le manutenzioni ordinarie (nuovi pavimenti, porte, tinteggiature, infissi....). Gli infissi sono stati chiaramente posati da un'impresa. Ora è stato necessario riparare una
[post n° 410006]

Manutenzione parete casa in legno - cappotto

Buongiorno a tutti,
Sono stata contattata per dei lavori di manutenzione dai proprietari di una casa prefabbricata in legno realizzata più di 10 anni fa. Prima di scrivere qui ho provato più volte a contattare i costruttori (nota azienda tedesca) senza ricevere risposte esaurienti. I proprietari hanno rilevato la presenza di un formicaio all'interno di una parete esterna. Gli insetti hanno forato l'intonaco esterno e "consumato" lo strato più esterno del
[post n° 410002]

Antincendio: rimessa <> di 300 mq

Salve a tutti! Il titolo del post è strano perché mi trovo in una situazione altrettanto strana (secondo me). Condominio che ha due rimesse interrate, non comunicanti, con due ingressi totalmente indipendenti (neanche un passaggio carrabile in comune, solo pedonale esterno), senza pareti REI, ma di grande spessore (60 cm) in muratura portante, separate anche da un grande vano completamente vuoto. Anno di costruzione dell'edificio: 1961. Autorimesse, che in realtà sarebbero
[post n° 409993]

difformità finestre

Edificio del 1964, concessione datata 29/05/196: sul progetto depositato la finestra non c'è; ma sulla planimetria catastale datata 28/12/1964 la finestra c'è; l'edificio corrisponde in toto alla planimetria catastale ma non al progetto depositato, leggermente diverso anche internamente per qualche tramezza...Visto che il Comune all'epoca ha rilasciato l'agibilità, si può dimostrare con questo che non c'è stato alcun abuso, poichè nessun lavoro è stato fatto dopo la costruzione? Perchè dovrebbero i
[post n° 409991]

dichiarazione enea

Ciao a tutti, chiedo aiuto perchè nelle faq del sito di enea non ho trovato risposta: nel caso di intervento per il contenimento dei consumi energetici (commi 345-347) di un edificio esistente che è stato ampliato in quale misura è detraibile il costo per il nuovo impianto di riscaldamento? Posso detrarre il costo totale dell'impianto (magari!!) oppure devo calcolare il costo relativo alla parte esistente come si fa per le strutture

i post di mercoledì 13 giugno 2018