serve un consiglio, un'informazione... - i post di sabato 4 maggio 2019

i post di sabato 4 maggio 2019

[post n° 420982]

Consigli su oggetto di tesi in urbanistica

Buon giorno a tutti,
ho terminato gli esami del corso di laurea magistrale in ingegneria edile/architettura e devo proporre l'oggetto della tesi al coordinatore. Siccome lavoro in un ufficio tecnico comunale vorrei proporre una tesi in urbanistica. Inizialmente pensavo ad una tesi finalizzata nell'utilizzo di una legenda unica per tutti i PGT o strumenti urbanistici in generale in modo da dare, nell'ottica della semplificazione, un unico linguaggio grafico che possa rendere
[post n° 420980]

apertura porte su pannelli prefabbricati portanti

Ciao a tutti,
un mio cliente ha acquistato una residenza popolare degli anni 60, realizzata interamente in pannelli prefabbricati portanti.
Un comunicato del condominio dichiara il divieto tassativo di abbattere una qualsiasi parete. Nel caso di apertura di nuovi varchi interni, di attestarsi sui 70 cm di luce netta max.
Il mio cliente vorrebbe allargare le porte esistenti di 15 cm (da 65cm a 80cm).
(A voce) l'amministratore ha comunicato che
[post n° 420976]

Percorso ginnico parco urbano

Dovrei progettare un'area per installazione di attrezzature ginniche all'interno di un parco urbano. In particolar modo vorrei sapere la normativa di riferimento soprattutto per l'attrezzo scala a pioli orizzontale e cosa inserire a terra come superficie per ammortizzare eventuali cadute dall'alto.
[post n° 420971]

Responsabilità sicurezza

Buongiorno a tutti,
mi scuso a priori se la mia domanda è ovvia, ma non mi occupo di sicurezza.
Un mio cliente ha recentemente venduto un'attività commerciale, rimanendo però proprietario dei muri in cui questa attività ha sede. Nel rogito ha dato il nulla osta a lavori di ristrutturazione, che i nuovi gestori svolgeranno.
Vorrei sapere se il mio cliente avrà delle responsabilità in materia di sicurezza in cantiere o se,
[post n° 420970]

CILA E SOSPENSIONE LAVORI

Buongiorno. Sto affrontando la mia prima commessa e ho bisogno di alcuni consigli.
Il cliente ha appena acquistato un immobile anni '70 su 2 livelli e vuole rifare in prima fase gli impianti idrico sanitario ed elettrico. Pertanto mi ha chiesto di avviare subito una CILA.
Però ha detto che, una volta finiti gli impianti, dopo qualche mese di pausa (verso dicembre) vorrebbe riprendere i lavori con nuovi interventi, usufruendo della

i post di sabato 4 maggio 2019