p+F professione e fisco - i post di giovedì 9 febbraio 2012

i post di giovedì 9 febbraio 2012

[post n° 283059]

Inarcassa o Inps

Salve a tutti. Dovrei aprirmi entro breve la p.i. ma ho un dubbio e spero che qualcuno possa aiutarmi. Attualmente lavoro con contratto part-time a tempo indeterminato. Il mio datore versa i miei contributi all'Inps quindi non è necessario iscrivermi a Inarcassa. Il commercialista però mi ha spiegato che se dovessi guadagnare di più con la partita iva dovrei iscrivermi a Inarcassa! Qualcuno di voi si è trovato in questa situazione?
[post n° 283054]

Costi attività

Salve a tutti, come molti ormai sono stato costretto ad aprire p.iva (come disegnatore), ma ho un dilemma relativo ai costi che posso detrarre nella dichiarazione, sopratutto riguardo all'affitto di casa, visto che lavoro prevalentemente da casa posso detrarne il 50% (ho regolare contratto)!
[post n° 282991]

contributo INPS prestazione occasionale

ciao, devo fare una ricevuta per preztazione occasionale ad una persona fisica quindi all'importo che mi verrà pagato è compreso il 4% di rivalsa contributi inps (premetto sono iscritto all'ordine ma non ad inarcassa). domanda. anzi 2
Come paghero le tasse su questa ricevuta?
come pago l'inps?
grazie a tutti
[post n° 282983]

Un architetto può fatturare come lavoratore occasionale?

Salve colleghi,
vi sottopongo due dilemmi.
Come architetto ho avuto la partita Iva solo un anno nel 2009, poi - visto che le spese avrebbero superato di troppo gli introiti, l'ho chiusa e non l'ho più riaperta. Da allora ho fatto alcune piccole pratiche nel 2010 e nessuna nel 2011. Quest'anno ho ancora alcuni lavori da fare, per un totale previsto di circa 1500 euro. Sapete se posso evitare di aprire
[post n° 282977]

Regimi minimi

So che già ne avete parlato lungamente, ma ho un dubbio posso continuare a fare la ritenuta d'acconto.
Sono nel regimi dei minimi e lavoro presso uno studio di architettura come consulente; il mio capo si è intestardito che vuole cmq fare con il vecchio sistema: ritenuta d'acconto al 20%; perché per suoi ragionamenti gli conviene versare il 20% piuttosto che darmi un aumento del 5%. Si può fare?
2- Sono

i post di giovedì 9 febbraio 2012