Concorso Spazi Creativi 2018. Il Gioco e la Salvia i temi per la nuova edizione di Orticolario

concorso per la progettazione di giardini e istallazioni

Consegna entro il 31 gennaio 2018

Conclusosi da poco Orticolario 2017 si pensa già all'edizione successiva, è stato infatti aperto il bando del concorso internazionale "Spazi Creativi 2018" per la progettazione e la realizzazione di giardini e installazioni artistiche da allestire in occasione di Orticolario 2018. Il tema sarà il Gioco e la pianta la Salvia.

L'edizione 2017 della manifestazione, animata dalla presenza del paesaggista francese Gilles Clément, si è conclusa con la vittoria della "Foglia d'oro del Lago di Como" per lo spazio intitolato "Ciclicità lunare", realizzato da Garden Lignano su progetto di Roberto Landello. Anche il giardino creativo di Spazio Archiverde "Moonlight Garden" su progetto di Leonardo Magatti di Cernobbio ha avuto parecchio successo conquistando ben quattro riconoscimenti: il Premio Grandi Giardini Italiani, il Premio Stampa, il Premio del Presidente e il Premio dei visitatori.

Il Gioco e la Salvia sono gli elementi su cui si concentrerà l'edizione del prossimo anno. I partecipanti al concorso Spazi Creativi 2018, dovranno riflettere su queste due tematiche ed elaborare dei progetti capaci di interpretare le preesistenze paesaggistiche della Villa Erba sul Lago di Como
La commissione sarà particolarmente attenta alla qualità dell'ispirazione alla base del progetto e il ricorso a contributi diversi dalla pura "Arte del Giardino" può costituire fatto distintivo. In particolare, spiega Anna Rapisarda, curatrice di Orticolario, il "Gioco non deve essere inteso solo come divertimento, ma come scoperta, sorpresa, stupore, ironia, illusione, esperienza di relazione con la natura e con gli altri".


Orticolario2017 | Spazio Creativo 6 | Ciclicità lunare | vincitoreSpaziCreativi | © Ph_Luciano Movio


Orticolario2017 | Spazio Creativo 2 | Moonlight Garden |  © Ph_Luciano Movio

Orticolario 2018

Cernobbio (CO), Villa Erba, Largo Luchino Visconti, 4
dal 5 al 7 ottobre 2018

Iscrizione

L'iscrizione al concorso è gratuita e deve essere inviata in forma scritta entro e non oltre il 31 gennaio 2018 alla Segreteria Organizzativa di Orticolario, all'indirizzo email: info@orticolario.it, allegando l'apposito modulo (All.C.1) debitamente compilato e firmato e la scheda descrittiva del progetto preliminare (vd dettagli bando).

I progettisti che passeranno l'esame preliminari saranno invitati a presentare un progetto più dettagliato entro il 15 aprile 2018. Sulla base di questi elaborati la giuria valuterà i progetti ammessi a partecipare alla manifestazione

Premi

Il vincitore si aggiudicherà il premio "La foglia d'oro del Lago di Como", realizzato in esclusiva dalla Vetreria Artistica Archimede Seguso di Murano (VE). Il premio è unico e viene custodito dal vincitore per un periodo limitato, per essere poi esposto a Villa Carlotta a Tremezzo sul Lago di Como fino all'edizione successiva di Orticolario.
I nomi dei vincitori sono inseriti nell'Albo d'oro esposto accanto al premio.

La Giuria ha facoltà di assegnare anche:

  • Premio "Empatia"
  • Premio "Arte"
  • Premio "Grandi Giardini Italiani"

Saranno inoltre assegnati:

  • Premio "Stampa"
  • Premio Visitatori

Bando

Tutti i documenti sono disponibili su:
http://orticolario.it/concorso-internazionale-spazi-creativi/

pubblicato in data: