Catanzaro, alloggi militari nell'ex scuola elementare Maddalena

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

Consegna 1a fase entro il 19 marzo 2021

Il Comune di Catanzaro ha indetto un concorso di progettazione per la progettazione dell'intervento di adeguamento sismico / demolizione e ricostruzione dell'ex scuola elementare Maddalena da adibire ad alloggi da destinare alle Forze dell'Ordine ed alle Forze Armate.

L'immobile è collocato nel quartiere "Maddalena", un quartiere di difficile accesso con numerosi vicoli ciechi e senza aree di sosta. La natura eterogenea dell'ex scuola elementare, la dimensione estremamente ridotta e l'accentuata pendenza delle strade di accesso nonché la continuità prospettica con la Chiesa di San Biagio, edificio di culto cinquecentesco tuttora in uso, condizionano fortemente l'impostazione progettuale. Pertanto, è obbligatorio ai fini della partecipazione al concorso, effettuare il sopralluogo sulle aree oggetto di intervento.

Obiettivi della progettazione

Le scelte progettuali dovranno privilegiare i seguenti aspetti:

  • a) Caratteristiche funzionali e tecniche moderne pur rispettando il contesto storico che lo circonda;
  • b) Soluzioni alternative in termini di alloggi di tipo modulare con una metratura che spazi dai 40 ai 70 mq;
  • c) La possibilità di soddisfare un fabbisogno abitativo dalle 12 alle 15 unità modulari;
  • d) Soluzioni architettoniche e socio-economiche adeguate agli standard da raggiungere;
  • e) Al piano terra dovrà essere realizzato un parcheggio con un minimo di 40 di posti auto;
  • f) Il nuovo edificio si dovrà sviluppare su tre piani fuori terra;
  • g) L'edificio dovrà essere dotato di ascensore e impianto antincendio;
  • h) L'edificio - qualora si optasse per la demolizione e ricostruzione - dovrà possedere tutti i requisiti strutturali di un edificio ad elevata efficienza energetica NZEB il cui consumo energetico è quasi pari a zero;
  • i) Conservazione delle quinte prospettiche dell'edificio che affacciano su largo Marincola Cattaneo e su via Carbone e che appaiono essere identitarie dello stato dei luoghi.

Procedura concorsuale 

Il concorso di progettazione è a procedura aperta ed è articolato in due gradi:

  • nel 1° grado si dovrà elaborare un'idea progettuale
  • nel 2° grado gli autori delle 3 migliori proposte ideative elaboreranno il progetto di fattibilità tecnica ed economica

Premi

  • al primo classificato 14.000 euro (anticipo parziale per la realizzazione del progetto di fattibilità tecnico ed economica);
  • al secondo classificato 5.000 euro;
  • al terzo classificato 4.000 euro

Bando e documentazione
[concorsiawn.it]

pubblicato in data: