Borgo d'Anaunia (TN), un centro per l'accoglienza turistica al piano terra del Municipio

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

pubblicato il:

Consegna 1a fase entro il 3 agosto 2022

Il Comune di Borgo d'Anaunia, in provincia di Trento, ha bandito un concorso di progettazione per la valorizzazione del piano terra del Municipio attraverso la realizzazione di spazi per l'informazione e l'accoglienza turistica che si chiamerà "Centro di Esperienze Val di Non".

Il Municipio, ospita infatti, oltre agli uffici istituzionali, anche le associazioni legate alla Comunità e al Turismo. Il progetto richiesto vuole implementare il servizio con il trasferimento in loco della sede e dell'infopoint dell'Azienda per il turismo.

Le proposte progettuali dovranno, quindi, intervenire sull'esistente, sull'arredo e l'allestimento degli spazi e su grafica e comunicazione, per il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

    • valorizzare il piano terra, il cortile interno, l'androne di ingresso e gli spazi esterni del Municipio come luoghi aperti alla collettività
    • realizzare spazi per l'informazione e l'accoglienza turistica, promuovere il territorio e la sede degli enti e delle associazioni che se ne occupano
    • migliorare la comunicazione grafica per permettere la riconoscibilità e l'orientamento all'interno del Municipio.

Il costo massimo dell'intervento da realizzare è di 381.752,40 euro IVA inclusa.

Procedura concorsuale

Il concorso di progettazione è procedura aperta e in forma anonima.
È prevista una prima fase di elaborazione dell'idea progettuale. Accederanno alla seconda fase di sviluppo progettuale le migliori 5 proposte.

Elaborati richiesti 1° grado

      • 3 tavole formato A3 che rappresentino l'idea di progetto, con schemi funzionali e interventi previsti e lo sviluppo dei nuclei funzionali con particolare riguardo al carattere degli spazi, alle finiture, alla tipologia degli arredi e degli allestimenti
      • una relazione funzionale e tecnica di massimo 4.000 battute.

Criteri di valutazione 1° grado

      • Qualità progettuale generale rispetto al contesto e agli obiettivi del Dpp | fino a 30 punti
      • Identità degli spazi, degli allestimenti e degli arredi | fino a 25 punti
      • Funzionalità complessiva della proposta | fino a 25 punti
      • Uso dei materiali, scelte tecnologiche e fattibilità tecnica degli interventi | fino a 20 punti

Premi

      • 1° classificato: 5.500 euro
      • 2° classificato: 2.500 euro
      • 3° classificato: 2.000 euro
      • 4° e 5° classificato: 1.000 euro

Bando e documentazione
[ centroesperienzevaldinon.concorrimi.it ]