Tokyo Designers Week: il lato contemporaneo del Giappone

Si è conclusa il 3 novembre l’edizione 2014 di Tokyo Designers Week, l’evento che dal 25 ottobre al 3 novembre ha trasformato la capitale giapponese nel palcoscenico internazionale della progettazione delle più accattivanti discipline, dall’architettura all’interior design, passando per prodotto, grafica e arte. Ospitata al Meiji Jingu Gaien Mae, la settimana nipponica ha attratto oltre 100.000 visitatori che hanno raggiunto Tokyo per conoscere la nuova faccia della modernità.

Tokyo-Designers-Week-2014_04

Inaugurata a nella capitale giapponese nel lontano 1997 con una costante crescita nel tempo, la Tokyo Designers Week ha affrontato in ogni edizione un tema diverso. Quest’anno è stata la volta di Creative FeS, che ha coinvolto anche settori come musica e moda, trasformando l’area espositiva in uno spazio multi tematico dove i visitatori hanno potuto ammirare non solo progetti di architettura e design, ma anche robot, seminari, laboratori, e angoli dedicati a temi specifici quali materiali e ristrutturazione, ma anche beneficenza e artigianato.

Tokyo-Designers-Week-2014_02     Tokyo-Designers-Week-2014_05

Come sempre l’evento ha rivolto la sua attenzione anche ai professionisti emergenti e agli studenti che lo diventeranno nel prossimo futuro, con diverse iniziative rivolte ai giovani come quelle a tutta musica. Ma il festival più creativo del Giappone non si fermerà solo in Asia: le prossime tappe saranno infatti in Europa in occasione delle più importanti settimane del design, Milano – ad aprile – e Londra, il prossimo settembre.

Tokyo-Designers-Week-2014_01     Tokyo-Designers-Week-2014_03

di Elena Belli

INFO: www.tdwa.com

PHOTO COURTESY: Tokyo Designers Week

pubblicato in data:

, , , , , ,