articolo sponsorizzato

Nel mondo del computer design, la modellazione 3D è il processo di sviluppo di grafica e immagini che sembrano avere tre dimensioni attraverso degli appositi software computer-based.

Il processo non è dei più semplici, ma generalmente comporta il collegamento di un insieme di punti con vari dati geometrici, come linee e superfici curve, con l'obiettivo di creare un modello wideframe che rappresenti un oggetto tridimensionale.

Ormai da diversi anni tutti i progettisti, gli architetti, i designer e, più in generale, tutti gli addetti del settore architettonico e delle costruzioni, hanno imparato a fare i conti con l'utilizzo di uno o più software di modellazione 3D per trasporre l'idea progettuale che hanno in mente in modelli 3D curati fin nei minimi dettagli.

Le tecniche di modellazione 3D possibili sono circa una ventina; la scelta di una tecnica rispetto a un'altra è solitamente una questione di obiettivi finali e capacità del software di modellazione prescelto.

I progettisti utilizzano in genere uno dei quattro metodi di modellazione principali, vale a dire uno tra: razionale poligonale, primitivo, non uniforme o spline e patch, che andiamo ad analizzare di seguito.

Modellazione primitiva

Il primo e più elementare metodo è noto come metodo di modellazione "primitiva". Questo è il modo più semplice per modellare oggetti 3D e prevede l'uso di basi geometriche come cilindri, coni, cubi e sfere. Le forme qui tendono ad essere matematicamente definite e precise, il che rende questo metodo facile da applicare nella maggior parte dei casi, anche per coloro che sono alle prime armi con la modellazione 3D. La modellazione primitiva viene utilizzata principalmente nello sviluppo di modelli 3D di applicazioni tecniche.

Modellazione poligonale

Un approccio leggermente più avanzato fa uso del cosiddetto metodo "poligonale". La modellazione poligonale implica il collegamento di segmenti di linea attraverso punti in uno spazio 3D. Questi punti nello spazio sono noti anche come vertici. I modelli poligonali sono molto flessibili e possono essere renderizzati da un computer molto rapidamente. Tuttavia, non è possibile creare una superficie curva esatta utilizzando la tecnica di modellazione 3D poligonale, caratteristica che la render più adatta alla modellazione di oggetti ed elementi squadrati e ne limita l'utilità in determinate applicazioni.

Modellazione NURBS

La modellazione B-spline razionale non uniforme, nota anche come metodo NURBS, è uno dei modi migliori per gli sviluppatori per creare superfici lisce veramente curve. A differenza delle tecniche di modellazione poligonale, che possono approssimare solo superfici curve utilizzando numerosi poligoni, la modellazione NURB in realtà "piega" lo spazio. Questo stile di modellazione è ampiamente utilizzato nella maggior parte dei software di modellazione.

Modellazione di splines e patch

Una forma più avanzata di modellazione NURBS è il metodo "spline e patch". Questo tipo di programma consente agli sviluppatori di utilizzare linee curve per identificare e proiettare la superficie visibile. Spesso ci vuole più tempo per creare ed eseguire comandi in questa categoria, ma i risultati tendono ad essere tra i più vividi e realistici.

Tra i maggiori software disponibili sul mercato per la modellazione 3D, sono tanti quelli che utilizzano una o più tra le sopracitate tecniche di modellazione, come il classico 3D Studio Max, Cinema 4D, Rhinoceros o il software open-source Blender.

Per chi volesse dedicarsi nei prossimi mesi all'apprendimento rapido e completo di uno o più software di modellazione 3D professionali, professionearchitetto mette a disposizione uno sconto dedicato per acquistare uno dei video-corsi professionali di modellazione 3D offerti dalla scuola di formazione online GoPillar Academy.

Per accedere all'offerta dedicata, inserisci semplicemente il codice sconto "PROFESSIONEARCHITETTO" al momento del pagamento per ottenere il 70% di sconto fino a fine novembre 2020.

Impara a realizzare render fotorealistici con Rhino + Vray a 99 Euro anziché 349 Euro: www.gopillaracademy.com/it/product/corso-completo-di-rhinoceros-vray/?coupon=professionearchitetto

Impara a realizzare render fotorealistici con Cinema 4D + Vray a 99 Euro anziché 349 Euro: www.gopillaracademy.com/it/product/corso-di-modellazione-3d-con-cinema-4d/?coupon=professionearchitetto

Impara a realizzare render fotorealistici con 3D Studio + Vray a 99 Euro anziché 349 Euro: www.gopillaracademy.com/it/product/corso-di-modellazione-con-3d-studio-max-v-ray/?coupon=professionearchitetto

Impara a realizzare render fotorealistici con Sketchup + Vray a 99 Euro anziché 349 Euro: www.gopillaracademy.com/it/product/corso-completo-sketchup-vray/?coupon=professionearchitetto

vedi anche...