articolo sponsorizzato

Il mondo del lavoro è un settore dove i rischi sono sempre dietro l'angolo. Scopriamo come ridurre i rischi e ottimizzare la sicurezza in cantiere!

Il mondo dell'edilizia e la vita nei cantieri edili, si sa, sono spesso ricchi di incidenti e di rischi. Certo tutti i lavori comportano dei rischi, chi più chi meno, ma il lavoro nei cantieri edili è, dati Inail alla mano, uno di quelli considerati a maggior rischio.

Nelle prossime righe indicheremo alcuni semplici e (forse) scontati punti per migliorare la sicurezza in cantiere.

La prima regola, la base su cui organizzare qualunque tipo di cantiere, è l'ordine. Mantenere pulito e in ordine un cantiere edile è la prima regola per abbattere il rischio di incidenti. Se pensate sia un'esagerazione, probabilmente non avete mai vissuto la vita di un cantiere. Spesso gli incidenti, anche quelli più gravi, nascono da disattenzioni. Lasciare per terra attrezzi, fili o materiali di scarto è molto pericoloso.

Con la seconda regola ci confrontiamo spesso. Quante volte ci è stato impedito l'accesso ad un locale perché il pavimento è bagnato? Così come lasciare il cantiere disordinato, anche non curarsi di un pavimento bagnato è molto pericoloso. Un pavimento, soprattutto in un cantiere, bagnato con qualunque tipo di liquido, può farci scivolare causando danni a persone e oggetti.

Terzo punto, ma potrebbe benissimo essere la regola base. Utilizzare sempre DPI (dispositivi di protezione individuale) sul posto di lavoro. Utilizzarli correttamente e vigilare sul rispetto delle disposizioni di legge a riguardo è un modo sicuro per abbattere il rischio di incidenti gravi e mortali.

La comunicazione è un altro fondamentale strumento di controllo

Comunicare correttamente con tutti gli attori protagonisti di un lavoro in un cantiere è il modo più giusto per responsabilizzare operai e progettisti ed evitare possibili rischi. Prima di mettersi all'opera e avviare i lavori è corretto indicare tutti i rischi e i pericoli reali che si potrebbero presentare. Tutti devono essere informati su quali sono i rischi, solo così potranno tenere un comportamento corretto e rispettoso.

Anche se gli attori principali che in cantiere rischiano sono operai e progettisti, la Legge mette in capo al datore di lavoro la responsabilità di creare un ambiente lavorativo sano e rispettoso delle norme.

Responsabilità del Datore di Lavoro in tema di sicurezza sul lavoro

Gli obblighi e i compiti del datore di lavoro (ma anche dei dirigenti e degli eventuali preposti) in tema di sicurezza sul lavoro, così come indicati dall'articolo 96 del decreto legislativo 81 del 2008, sono quelli di adottare le misure conformi alle prescrizioni; di predisporre l'accesso e la recinzione del cantiere utilizzando e scegliendo modalità chiaramente visibili e individuabili; curare la disposizione o l'accatastamento di materiali e di attrezzature in modo da evitarne il crollo o il ribaltamento, curare la protezione dei lavoratori contro le influenze atmosferiche che possono compromettere la loro sicurezza e la loro salute; preoccuparsi di verificare le condizioni di rimozione dei materiali pericolosi, previo coordinamento con il committente o il responsabile dei lavori; curare che lo stoccaggio e l'evacuazione dei detriti e delle macerie avvengano correttamente avvengano correttamente e redigere il piano operativo di sicurezza.

Vuoi approfondire l'argomento e diventare un esperto di sicurezza sui cantieri? Il corso di GoPillar Academy di Aggiornamento per la Sicurezza nel cantiere e in fase di progettazione è tutto ciò di cui hai bisogno! Solo per te che sei lettore di professionearchitetto, fino al 15 febbraio, puoi farlo tuo ad appena 99€, cosa aspetti? Dai una svolta alla tua professione con i corsi di GoPillar Academy.

Per accedere all'offerta dedicata, inserisci il codice sconto "PROFESSIONESICUREZZA" al momento del pagamento per acquistare il corso a soli 99€ fino al 15 febbraio 2021.

corso Aggiornamento per la Sicurezza nel cantiere e in fase di progettazione 40 ore:
www.gopillaracademy.com/it/product/corso-di-aggiornamento-per-la-sicurezza-nel-cantiere-e-in-fase-di-progettazione-40-ore

vedi anche...