ricostruzione post-sisma

tag ricostruzione post-sisma

Terremoto Centro Italia: al via la progettazione per altre 111 chiese

Terremoto Centro Italia: al via la progettazione per altre 111 chiese
Con la pubblicazione dell'ordinanza 32, le diocesi possono affidare la progettazione della messa in sicurezza. Dopo il primo piano per 69 chiese, arriva un secondo programma finalizzato alla riapertura di luoghi di culto lievemente danneggiati dagli eventi sismici. Superano i 29 milioni le somme stanziate.

Terremoto Centro Italia: meno severi i limiti alla concentrazione degli incarichi professionali

Terremoto Centro Italia: meno severi i limiti alla concentrazione degli incarichi professionali
Modificato il contratto-tipo che i professionisti sono obbligati ad utilizzare, pena la cancellazione dall'elenco speciale. Escludendo la direzione dei lavori, per le prestazioni parziali, che non comportano una progettazione architettonica completa, la soglia di incarichi per professionista sale a 75.

Pieve di Cento, a 5 anni dal terremoto apre la Casa della Musica firmata Mario Cucinella

Pieve di Cento, a 5 anni dal terremoto apre la Casa della Musica firmata Mario Cucinella
A 5 anni dal terremoto dell'Emilia-Romagna, alla presenza del presidente Sergio Mattarella, è stata inaugurata una delle 5 opere nate da un fondo di solidarietà e progettate dallo studio Cucinella. Terminate anche altre 3 delle 5 architetture: una scuola di danza, un centro di aggregazione giovanile e una palestra.

Terremoto: ecco gli adempimenti per la ricostruzione di abitazioni distrutte o gravemente danneggiate

Terremoto: ecco gli adempimenti per la ricostruzione di abitazioni distrutte o gravemente danneggiate
Arriva l'ultimo importante tassello per la ricostruzione post-sismica dei luoghi colpiti dal terremoto del Centro Italia. La procedura e gli adempimenti per i professionisti coinvolti nella progettazione di interventi di ripristino (con miglioramento sismico) e di ricostruzione di edifici per abitazione.

Il terzo decreto terremoto è legge: le novità per i professionisti

Il terzo decreto terremoto è legge: le novità per i professionisti
Niente limite alla concentrazione di incarichi in caso di riparazioni veloci. Precisazioni sui rapporti tra direttore dei lavori e impresa. Più risorse per la microzonazione sismica. Privilegiata la progettazione in house. Previsti corsi gratuiti per la compilazione delle schede AeDES. Sono solo alcune delle tante novità contenute nel testo.