Inaugura il MUSE di Renzo Piano

inaugurazione e una 24 ore che anima museo e città

Trento, eventi dal 26 al 28 luglio 2013

Sabato 27 luglio apre il MUSE, il nuovo Museo delle Scienze di Trento, progettato da Renzo Piano all'interno del nuovo quartiere "Le Albere".

Una lunga 24 ore anima la città ed il museo: a partire dalle ore 18.00 di sabato 27 luglio fino alle ore 18.00 della domenica, esposizioni, maxi schermi, visite guidate no-stop per conoscere e apprezzare le eccellenze del "nuovo centro" di Trento, e tante sorprese per un'esperienza interattiva e attrattiva.

Si tratta di un innovativo museo della scienza che propone un nuovo modo, all'avanguardia, di concepire l'approccio museale. Interattività e sperimentazione, gli exhibit multimediali, il Fab Lab, il primo laboratorio digitale di prototipazione ospitato in un museo, il Maxi-Ooh, uno spazio multisensoriale dedicato ai più piccoli, la serra tropicale: sono solo alcune delle attrazioni e degli ambienti con cui il visitatore può interagire nel suo viaggio all'interno della struttura.

Il museo offre la possibilità di passeggiare tra i dinosauri, di toccare con mano un ghiacciaio perenne, di immergersi nel passato remoto della preistoria grazie a realistiche riproduzioni di ominidi e spettacolari proiezioni o di attraversare un bosco interattivo.

Programma

Già da venerdì 26 luglio ci saranno eventi in varie location, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. alcune performance saranno riproposte anche il giorno 27, quando in attesa dell'inaugurazione del MUSE, la città di Trento si trasformerà in un grande palco in movimento in cui la musica, la scienza e la fantasia segnano il percorso dal centro città verso il MUSE.

Alle 17.45 si giunge al MUSE. L'evento inaugurale avrà come punto di riferimento il grande prato che si colloca tra il MUSE e Palazzo delle Albere. I tempi dell'evento sono scanditi intorno ad un grande orologio diviso in sei fasce orarie di quattro ore ciascuna a partire dalle ore 18.00.

Ogni macro segmento temporale è caratterizzato dal colore che identifica i contenuti di ogni piano del MUSE e diventa, oltre che evidenza di segno cromatico, anche motore di racconto sui contenuti, sviluppati questi ultimi in diverse forme di rappresentazione: una continua corrispondenza con l'intero progetto museale (visibile e invisibile) e nelle declinazioni di scienza, natura, società. I sei quadri temporali, immediatamente riconoscibili dal colore, segnalano le attività in programma dividendole in due categorie: le iniziative e le performance.

Tanti gli eventi, le attività e le installazioni che si susseguono fino a notte ed oltre. A mezzanotte le pareti del MUSE si trasformano in un incredibile racconto pulsante. Attraverso il video mapping: nuova frontiera della tecnologia e dell'arte che consiste nel proiettare "immagini" in computer grafica su superfici reali, le pareti diventano un display dinamico in grado di stupire il pubblico. Nella storia realizzata ad hoc per il MUSE si avrà l'illusione di vedere l'edificio pulsare, cambiare forma e colore.

La lunga 24 ore di inaugurazione del MUSE si concluderà domenica 28 luglio con un'esclusiva cena con degustazioni tropicali nella lobby del museo e una speciale visita della serra tropicale. La serata sarà animata da performance di tango a cura dell'Associazione Culturale RossoAOvest, dalla voce di Olga del Madagascar e dalla sonorizzazione di Giuseppe Aceto aka The Fabulous Beard. Il ricavato sarà devoluto a favore dell'Associazione Mazingira che opera nel settore della solidarietà internazionale e della cooperazione allo sviluppo in Tanzania.

In esclusiva per la stampa presente, sabato 27 luglio alle ore 17.00 l'architetto Renzo Piano terrà una conferenza stampa durante la quale presenterà il progetto e le fasi di realizzazione del MUSE.

Inaugurazione:
Venerdì 26 luglio: eventi in varie location della città di Trento.
Sabato e domenica 27 e 28 luglio: vasto programma di eventi al MUSE
Museo delle Scienze, via Calepina, 14 - 38122 Trento.

Tutte le info e il programma dettagliatowww.muse.it
F
otogallery del MUSEwww.flickr.com

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: