Premio Pritzker 2018 a Balkrishna Doshi primo architetto indiano a ricevere l'ambito riconoscimento

Svelato da poche ore il nome del vincitore del Pritzker Architecture Prize 2018. Dopo il trionfo della Spagna con Rafael Aranda Carme Pigem e Ramon Vilalta di RCR Arquitectos nel 2017, quest'anno il Premio Pritzker, il riconoscimento più alto per l'architettura, vede protagonista l'India, con l'architetto di Balkrishna Doshi.

"His work in architecture to affect humanity is deeply personal, responsive, and meaningful", ha dichiarato all'unanimità la Giuria composta da numerosi Premi Prizker come Glenn Murcutt (Premio Pritzker 2002), Richard Rogers (Premio Pritzker 2007), Londra; Wang Shu, (Premio Pritzker 2012) Sydney insieme ad altre grandi personalità quali Stephen Breyer (U.S. Supreme Court Justice, Washington, D.C., USA), André Corrêa do Lago, (critico di architettura, curatore e Ambasciatore del Brasile a Tokyo); Lord Palumbo (architectural patron, Chairman Emeritus of the Trustees, Serpentine Galleries, Londra) Benedetta Tagliabue (architetto e direttore dello studio EMBT Miralles Tagliabue, Barcellona) Ratan N. Tata (Chairman Emeritus of Tata Sons, Mumbai) Martha Thorne (Direttrice del Pritzker Prize e Dean dell'IE School of Architecture and Design) e a cui a fine gennaio si è stata aggiunta anche Kazuyo Sejima (Premio Pritzker 2010 insieme a Ryue Nishizawa di SANAA).

Balkrishna Doshi

Nato a Pune nel 1927, studiò a Bombay per poi trasferirsi in Francia, dove entrò in contatto con Le Corbusier. Progettista, ma anche fondatore di diverse istituzioni indiane come la Scuola di Architettura di Ahmedabad nel 1962 e la School of Planning e il Centre for Environmental Planning and Technology nel 1972, Balkrishna Doshi, attualmente il più anziano architetto ad aver ricevuto il Premio, vanta una carriera di oltre 70 anni, collaborazioni con personalità quali Louis Kahn e soprattutto il merito, come recita lo stesso Pritzker, di essere riuscito con la sua attività a combinare in maniera significativa "talento e dedizione contribuendo al progresso dell'umanità e dell'ambiente costruito".

Balkrishna Doshi | Indian Institute of Management, Bangalore (photo courtesy of VSF)

La cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Toronto in primavera. Come da tradizione Balkrishna Doshi riceverà un premio in denaro (di 100 mila dollari), un riconoscimento cartaceo e una medaglia in bronzo.

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: