Complici le novità in ambito normativo e una coscienza sempre più diffusa sui vantaggi che il Building Information Modeling porta nel processo progettuale, sono sempre di più gli studi di architettura, anche piccoli, che stanno pensando concretamente di convertirsi al BIM.

Per fare chiarezza sugli strumenti pensati per il progettista e mostrare come funziona nel dettaglio un software BIM, ALLPLAN Italia mette a disposizione su professionearchitetto.it - in modalità aperta - le registrazioni di 4 seminari di approfondimento normalmente accessibili al pubblico tramite registrazione gratuita (disponibili QUI)

I webinar selezionati - lezioni adatte sia ai neofiti che agli esperti - approfondiscono alcuni dei temi che contraddistinguono l'approccio BIM: l'ambiente di lavoro e i vantaggi nella progettazione, gli ambiti di utilizzo con un focus sulle ristrutturazioni, la condivisione dei dati e le soluzioni per renderizzare.

Tutorial tecnici per imparare a usare Allplan

I video sono delle vere e proprie guide tecniche di una durata compresa tra la mezz'ora e l'ora. Uno strumento denso di contenuti e informazioni che, se seguito con concentrazione, costituisce un concreto supporto per chi vuole imparare il funzionamento di una soluzione BIM come Allplan.

Il consiglio è quindi di prendersi un'ora abbondante di tempo per ogni video, scaricare la versione di prova gratuita del programma, seguire passo passo i video e mettere subito in pratica gli insegnamenti.

Dal foglio bianco al progetto esecutivo, dalla condivisione al rendering

Ripercorrendo le tappe di apprendimento di un software, i video selezionati raccontano un percorso che parte dai primi gesti da compiere in ambiente BIM, approfondiscono il tema delle ristrutturazioni e della condivisione dei dati, e si concludono con un feedback dei progettisti stessi che raccontano il loro metodo di utilizzare il software per renderizzare.

Come funziona Allplan, ambiente di lavoro e vantaggi nella progettazione

Il modello BIM per il progetto architettonico

Il video spiega come muovere i primi passi su Allplan, dalla preparazione del modello BIM all'estrazione degli elaborati grafici, fino al computo estimativo integrato, mostrando in modo dettagliato come funziona l'ambiente di lavoro e quali vantaggi offre un software BIM al progettista.

Ambiti di utilizzo, il BIM è efficace anche per le ristrutturazioni

Ristrutturazione e BIM con Allplan 2018

Si parla spesso del BIM applicato alle nuove costruzioni, ma la progettazione parametrica porta benefici anche nel caso delle ristrutturazioni, il video spiega perché e quali strumenti Allplan ha messo in atto a questo scopo.

Condivisione dei dati, la soluzione offerta da Allplan

Decreto BIM: cosa è l'ambiente di condivisione dati (ACDat) e perché è decisivo per il BIM

Quando si parla di BIM viene spontaneo pensare alla condivisione dei dati tra le diverse figure professionali. Il video racconta come funziona la piattaforma collaborativa Allplan Bimplus e perché soddisfa perfettamente i requisiti dell'ACDat, l'ambiente digitale organizzato per la raccolta e la condivisione di dati relativi ad un'opera richiesto dal Decreto BIM del 2017.

Motore di rendering, 4 studi internazionali raccontano il loro metodo di renderizzazione

Maxon Cinema 4D in Architectural Visualization

Gli studi che intervengono sono: Cristian Farinella (Atelier Crilo), Dusan Vukcevic (Vudumotion), Eric de Broche des Combes (Luxigon) e Thomas Vournazos (Slashcube).

vedi anche...
Up-to-date
Maxon Cinema 4D: i consigli dei professionisti per renderizzare in modo efficace

Maxon Cinema 4D: i consigli dei professionisti per renderizzare in modo efficace

a confronto gli studi Atelier Crilo, Vudumotion, Luxigon e Slashcube

Quattro studi di renderizzazione internazionali - Atelier Crilo, Vudumotion, Luxigon e Slashcube - svelano in un webinar in inglese realizzato da Allplan, come utilizzano il motore Maxon Cinema 4D per creare le loro immagini. Ognuno presenta in 20 minuti il proprio approccio e il modus operandi, con esempi pratici e suggerimenti. webinar: Maxon Cinema 4D in Architectural Visualization - in lingua inglese
Up-to-date
BIM e Ambiente di condivisione dei dati: un tutorial per imparare Allplan Bimplus

BIM e Ambiente di condivisione dei dati: un tutorial per imparare Allplan Bimplus

Decreto BIM: cosa è l'ambiente di condivisione dati (ACDat) e perché è decisivo per il BIM

In un flusso di lavoro BIM, l'ambiente di condivisione dei dati rappresenta uno degli strumenti più importanti perché semplifica la comunicazione tra i professionisti, garantisce la tracciabilità delle attività, riducendo errori e spreco di tempo. Massimo Baldessari affronta tutti questi aspetti in un tutorial pratico dedicato all'uso di Allplan Bimplus.
Up-to-date
Il BIM è efficace anche nelle ristrutturazioni: un tutorial di Allplan spiega perchè

Il BIM è efficace anche nelle ristrutturazioni: un tutorial di Allplan spiega perchè

Ristrutturazione e BIM con Allplan 2018

Il BIM rappresenta un valido alleato anche negli interventi sull'esistente, aumenta la produttività in fase di rilievo e riduce il tempo di restituzione grafica degli elaborati. In un tutorial di un'ora Massimo Cavagna spiega quali strumenti si hanno a disposizione sul software Allplan, e come usarli.
Up-to-date
Allplan, un tutorial pratico per muovere i primi passi in ambiente BIM

Allplan, un tutorial pratico per muovere i primi passi in ambiente BIM

il modello BIM per il progetto architettonico

Progettare in BIM può essere facile. Massimo Cavagna lo dimostra in un tutorial in cui presenta, passo passo, il funzionamento di Allplan dalla preparazione del modello BIM, al computo metrico integrato, fino all'estrazione degli elaborati e del render. Una guida di un'ora per sperimentare in prima persona l'interfaccia e i vantaggi del software.
Obbligo Bim negli appalti: in vigore dal 28 gennaio il Dm adottato dal ministero delle Infrastrutture

Obbligo Bim negli appalti: in vigore dal 28 gennaio il Dm adottato dal ministero delle Infrastrutture

Obbligo confermato a partire dal 2019 per importi superiori a 100 milioni. Il Mit ha adottato e pubblicato sul suo sito ufficiale il decreto che fissa modalità e tempi per la progressiva introduzione del Bim (Building information modeling) negli appalti pubblici per opere edilizie e infrastrutture.