Caldaie, schermature, infissi, collettori: i vademecum Enea aggiornati al Dm Requisiti

Il dipartimento Unità efficienza energetica di Enea ha pubblicato le versioni aggiornate dei vademecum dedicati alle detrazioni fiscali rientranti nel perimetro dell'ecobonus. Le mini-guide recepiscono le novità introdotte dal Dm del 6 agosto 2020, ossia dal decreto interministeriale che ha stabilito massimali di costo e i criteri che gli interventi edilizi devono soddisfare per accedere agli sgravi dell'ecobonus, del bonus facciate e del superbonus.

È stata pubblicata, inoltre, la versione aggiornata del vademecum per il cosiddetto bonus facciate, ossia la detrazione al 90 per cento per il restauro e il recupero delle facciate esterne degli edifici.

Ogni mini-guida mette in evidenza i requisiti per l'accesso agli sgravi e ricorda quale documentazione di tipo tecnico ed amministrativo bisogna produrre per accedere ai benefici fiscali. I requisiti tecnici e la documentazione da elaborare vengono indicati in specifiche tabelle in cui si mettono a confronto i diversi adempimenti da rispettare a seconda che i lavori siano iniziati prima o dopo il 6 ottobre 2020 (data di entrata in vigore del Dm cosiddetto Requisiti).

Tra i documenti aggiornati vi sono quelli sulla sostituzione di serramenti e infissi; sull'acquisto e posa in opera di schermature solari e chiusure oscuranti; sull'installazione di collettori solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria per usi domestici o industriali.  Pubblicati nella versione aggiornata anche i vademecum sulla sostituzione o nuova installazione di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili; nonché sulla sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione.

Non solo, restando in tema di efficientamento, l'Enea ha anche ripubblicato - nella versione gennaio 2021 - la guida sulla riqualificazione globale degli edifici, ossia sugli interventi di riqualificazione che incidono sulla prestazione energetica dell'edificio.

Pronti anche i documenti con le informazioni-chiave per la riqualificazione energetica delle parti comuni degli edifici condominiali e per gli interventi di coibentazione delle strutture opache verticali e orizzontali.

I TESTI (AGGIORNATI A GENNAIO 2021)
BONUS FACCIATE

RIQUALIFICAZIONE GLOBALE
INVOLUCRO PARTI COMUNI CONDOMINIALI
COIBENTAZIONE DELLE STRUTTURE OPACHE
SERRAMENTI E INFISSI
SCHERMATURE SOLARI E CHIUSURE OSCURANTI
COLLETTORI SOLARI
CALDAIE A BIOMASSA
CALDAIE E GENERATORI AD ARIA A CONDENSAZIONE 

 

pubblicato in data: