SunRoof International Holding AB

Due in uno, questa è la descrizione più breve di questa idea rivoluzionaria. Le tradizionali tegole vengono sostituite da pannelli fotovoltaici, riducendo le tradizionali coperture al ruolo di integrazione dove i pannelli non possono essere posati o semplicemente non servono. Il rapido aumento dei prezzi dell’elettricità ha fatto crescere ogni anno la redditività di un tale investimento. Il fotovoltaico non è solo buono da avere, ma crea redditività nel possederlo.

Persone con visione, fede ed esperienza

È stato con grande interesse che ho letto le informazioni sull’esistenza della società SunRoof in Polonia, che offre tetti solari a investitori privati. Come nel caso della controparte americana, ci sono persone con visione e successo dietro al progetto. Il presidente dell’azienda è Lech Kaniuk, noto per progetti di business come PizzaPortal o iTaxi. È entrato a far parte di Sunroof nel 2018, unendo le forze con suo fratello Karol Kaniuk, che ha fondato l’azienda cinque anni prima.

SunRoof è stata fondata nel 2013 in Svezia con la missione di creare un tetto solare con un design moderno, integrato con l’architettura della casa e fornendo accesso all’energia sostenibile per tutti.

SunRoof | Szwajcaria – Termen

La mission dell’azienda si sposa perfettamente con le tendenze attuali che stanno guadagnando sempre più popolarità nell’architettura delle case unifamiliari. Le architetture moderne sono edifici di forma semplice, coperti da un tetto a due falde. Tali edifici sono in realtà progetti ideali per la costruzione di un tetto solare SunRoof.

L’ampia e semplice superficie della pendenza del tetto consente di posizionare su di essa un gran numero di pannelli solari, che soddisferanno parte del fabbisogno elettrico della casa e dei suoi abitanti. Fornirà anche un surplus di energia per ricaricare l’auto elettrica.

Fattori economici, tecnologia moderna, il nome di un noto imprenditore e l’adeguamento alle attuali tendenze dell’architettura: tutto questo ha fatto sì che durante l’anno la startup registrasse una crescita del 500% anno su anno, anche prima dell’inizio dell’espansione sui mercati esteri.

Due in uno: innovativo e durevole

I primi tetti solari SunRoof sono stati costruiti in Svezia nel 2013. Karol Kaniuk, che allora dirigeva una società di costruzioni lì, ha avuto l’idea di sostituire le tegole del tetto con pannelli fotovoltaici. Combinando due in uno, ha dato inizio all’innovazione in un mercato svedese difficile e competitivo, dove comunque SunRoof ha più successo. 

La sua popolarità è stata assicurata dal suo design accattivante e moderno, dal minimalismo e dall’elevata efficienza in linea con la tradizione scandinava. Finora sono state costruite oltre 200 case con tetti solari SunRoof in Svezia, Norvegia, Polonia e Svizzera. Le dure condizioni climatiche della Scandinavia, in cui è nata la tecnologia del tetto SunRoof, li hanno costretti ad avere un’elevata resistenza alle condizioni atmosferiche, sia vento che nevicate, il che è confermato dalle opportune approvazioni degli istituti svedesi RISE (Research Institutes Of Sweden).

È importante sottolineare che la tecnologia SunRoof garantisce anche un’elevata insonorizzazione del tetto durante grandine o forti piogge. È stato ottenuto grazie a uno strato di isolamento nella pendenza del tetto, che impedisce ai suoni di penetrare all’interno dell’edificio.

SunRoof | Smolniki Powidzkie

Semplice e innovativo, ma costa poco?

Le soluzioni innovative e il design sono importanti, ma il fattore economico è solitamente l’argomento finale nella maggior parte delle decisioni di investimento. Quindi la soluzione SunRoof è più economica di un normale tetto e dei pannelli montati su di esso?

Il tetto solare SunRoof è una tecnologia due in uno che sostituisce le soluzioni tradizionali. Non è necessario costruire prima una copertura e poi posizionare i pannelli fotovoltaici standard sulla sua superficie. Un tetto solare svolge tutte le funzioni di un tetto tradizionale: protegge e isola l’edificio e allo stesso tempo genera elettricità, riducendo anche a zero le nostre bollette elettriche.

Tetto solare: come funziona?

Diamo quindi un’occhiata più da vicino alla soluzione costruttiva utilizzata. Dal punto di vista tecnologico, il tetto solare SunRoof è costituito da tre strati:

  • il primo strato è un sistema di isolamento che garantisce il 100% di impermeabilità,
  • lo strato intermedio è una sottostruttura di montaggio,
  • lo strato esterno è costituito da moduli monocristallini vetro-vetro ad alta efficienza che trasformano i raggi del sole in elettricità.

Il tetto solare SunRoof combina la funzione di una tegola e un sistema fotovoltaico standard, rendendo questa soluzione economicamente interessante. 

Il successo economico dell’intero progetto è assicurato dalle celle solari vetro-vetro con un’efficienza del 18,8% utilizzate da SunRoof, prodotte da Almaden, uno dei leader mondiali nel settore fotovoltaico. Si tratta di moderne celle monocristalline, rivestite da una nanostruttura, che garantisce la pulizia della superficie e permette alla neve di scorrere liberamente dalla superficie del tetto. L’azienda sta anche lavorando allo sviluppo di un sistema antighiaccio, ovvero lo sbrinamento del tetto in inverno.

Economico, ma anche elegante?

Contrariamente alle tradizionali installazioni solari, il tetto, integrato con celle fotovoltaiche, si presenta come una moderna e bella tegola. Si adatta molto bene a tutto il corpo della casa e si inserisce perfettamente nelle ultime tendenze architettoniche. Sembra proprio che le case moderne, sono innate con le soluzioni offerte da SunRoof, anche se ovviamente possono essere utilizzate su qualsiasi tetto.

L’elegante minimalismo scandinavo è stato a lungo visto con impazienza negli interni delle nostre case, ora è giunto il momento di trovare un posto anche nella loro architettura. 

Quanto tempo ci vuole per installare un tetto solare?

L’innovativo sistema di assemblaggio, la costruzione moderna e semplice, accorcia al massimo i tempi di costruzione del tetto SunRoof. In una casa con un tetto semplice, l’installazione può richiedere dai 3 ai 5 giorni. Nel caso di strutture più complesse, si può presumere che l’intero processo venga completato in media entro 2-3 settimane.

SunRoof | Dom Nowoczesny

Quanta elettricità produrrà il nostro tetto per noi?

In Polonia, la potenza nominale dell’impianto è solitamente di 9,92 kWp. Ciò è dovuto al fatto che i clienti vogliono usufruire del sussidio My Electricity e avere una potenza fino a 10 kWp. In Italia invece tutti vogliono usufruire del SuperBonus 110%, dove il nostro prodotto si abbina benissimo.

Tuttavia, i tetti solari sono in grado di produrre molta più energia rispetto a un tetto con pannelli, perché massimizziamo la superficie del tetto disponibile. Una tale tecnologia e innovazione crea la possibilità di vendere l’energia in eccesso o accumularla nelle batterie, il che significherebbe un’opportunità per i clienti SunRoof di generare ulteriori profitti. Ciò ridurrebbe anche significativamente il periodo di recupero dell’investimento per un tetto solare.

Oggi è possibile gestire l’energia prodotta. I clienti possono utilizzare l’applicazione SunRoof Energy disponibile su App Store e Google Play. Ti permette di monitorare non solo quanta energia abbiamo utilizzato, ma anche quanta ne abbiamo prodotta.

Sono attualmente in corso i lavori per un sistema che ottimizzerà l’utilizzo dell’energia elettrica prodotta dai tetti solari SunRoof. Questo sistema ti dirà se è più redditizio caricare un’auto elettrica, immagazzinare energia in una batteria o vendere il surplus su una piattaforma di e-commerce.

Con una garanzia di 10 anni sul prodotto e 30 anni sulle prestazioni dell’impianto, quindi il tetto solare finanzierà la maggior parte del tuo investimento domestico.

Le case di vetro avranno un futuro luminoso?

Un tetto che produce elettricità ecologica, è possibile? Sembra quasi troppo bello per essere vero, ma è proprio così con la tecnologia Building-Integrated PhotoVoltaics (BIPV).  BIVP – questa è un’altra tendenza che si inserisce perfettamente nell’offerta del tetto SunRoof – prevede l’utilizzo di pannelli fotovoltaici come elementi strutturali degli edifici.

Fino a poco tempo, è stato utilizzato principalmente in avanguardie architettoniche aziendali. Ora, il fotovoltaico integrato negli edifici sta diventando non solo ampiamente disponibile, ma soprattutto giustificato dal punto di vista economico.

Tre volte “E”: questo è il modo più breve per descrivere le case del futuro.

Case eleganti, economiche ed ecologiche non sono solo una moda o un requisito derivante dalle normative, ma sono anche un sollievo per il nostro portafoglio e l’ambiente. Una casa è un investimento molto specifico, per migliorare la sua redditività e valore bisogna puntare verso la tecnologia SunRoof 2in1.

Il tetto solare SunRoof contribuisce in modo significativo al successo economico.

SunRoof International Holding AB
SunRoof International Holding AB
Soldatvägen 45
132 45 Saltsjö-Boo, Svezia
www.sunroof.se/it

efficienza energetica