Le case del centro storico? Una miniera di parcheggi da sfruttare

Anche edifici considerati monumenti nazionali possono diventare una risorsa di posti auto per le città. Progetto del gruppo IdealPark.

Una notizia dedicata a tutti quelli che credono che “parcheggio sotterraneo” non faccia rima con “casa storica”.

A Monaco di Baviera (Germania), lungo la Widenmayer Strasse 34, la tecnologia avanzata di parcheggio automatizzato Levelparker 590, distribuita in Italia da IdealPark, è stata applicata in un edificio Art Nouveau del 1911, considerato monumento protetto, situato nel cuore di Monaco. La conversione in stabile residenziale misto ad uffici di lusso ha portato alla creazione di 16 posti auto nel cortile sul retro, ottenuti grazie ad un sistema di parcheggio automatizzato.

Il Levelparker è stato applicato in diversi Stati, molto più avanzati nella risoluzione del problema parcheggi tramite tecnologia, rispetto all’Italia.

Le applicazioni hanno dimostrato che questa tecnologia non è andata a scapito delle ricchezze artistiche e culturali degli edifici dei centri città.

In allegato la relazione completa del progetto e la scheda prodotto.

scarica il file allegato

pubblicato in data: