Mies van der Rohe Award 2011

Lo European Prize for Contemporary Architecture – Mies van der Rohe Award 2011 è stato assegnato al Neues Museum di Sir David Chipperfield (independent.co.uk), che riceverà l’onorificenza nel corso di una cerimonia prevista per il prossimo 20 giugno: all’architetto britannico, autore della ristrutturazione del museo berlinese con il connazionale Julian Harrap, saranno consegnati 60.000 euro e una riproduzione del Padiglione di Barcellona, simbolo della Fondazione Mies van der Rohe, che dalla fine degli anni ’80 cura il riconoscimento divenuto “premio di architettura ufficiale dell’Unione Europea” a partire dal 2001 (miesarch.com).

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, erano stati portati avanti solo pochi tentativi di recuperare le rovine del Neues Museum, gravemente danneggiato dai bombardamenti (davidchipperfield.com). La ricostruzione dell’edificio, che risale alla metà dell’Ottocento (architecturefoundation.org.uk) e fa parte della Museuminsel, si prefigura nel 1997, con il concorso internazionale vinto da David Chipperfield Architects: “Lo scopo principale del progetto era ricomporre il volume originale… Tutti i vuoti… sono stati riempiti senza tentare di competere con la struttura esistente in termini di luminosità e superficie” (davidchipperfield.com). Iniziato nel 2003 (architecturefoundation.org.uk), l’intervento al Neues Museum si è concluso nel 2009  (independent.co.uk).

Insieme all’opera dello studio Chipperfield, la rosa dei finalisti del Mies van der Rohe Award 2011, pubblicata a marzo, comprendeva anche (archdaily.com): Bronks Youth Theatre (Bruxelles, Belgio), MDMA – Martine De Maeseneer Architecten / Martine De Maeseneer, Dirk Van den Brande; MAXXI: Museum of XXI Century Arts (Roma), Zaha Hadid Architects / Zaha Hadid, Patrick Schumacher, Gianluca Racana; Concert House Danish Radio (Copenhagen, Danimarca), Ateliers Jean Nouvel / Jean Nouvel; Acropolis Museum (Atene), Bernard Tschumi Architects / Bernard Tschumi;
Rehabilitation Centre Groot Klimmendaal (Arnhem, Paesi Bassi), Architectenbureau Koen van Velsen / Koen van Velsen.
 
Il programma dello European Prize for Contemporary Architecture include una Menzione Speciale per gli “Architetti Emergenti“, che quest’anno è stata attribuita a Ramon Bosch e Bet Capdeferro (miesarch.com).

European Prize for Contemporary Architecture – Mies van der Rohe Award 2011:

Neues Museum, David Chipperfield (da inhabitat.com)

Collage House, Ramon Bosch e Bet Capdeferro (da vimeo.com)

Immagini degli altri finalisti (da archdaily.com)

pubblicato in data: 13/04/2011

, , , ,