Rammed Earth Pavilion - un padiglione da progettare per dimostrare i vantaggi del costruire con la terra

concorso di idee by Buildner - Bee Breeders

pubblicato il:

Iscrizioni early entro il 6 settembre 2022 | Consegna entro il 3 febbraio 2023

Bee Breeder lancia un nuovo concorso dedicato allo studio di alcuni specifici materiali da costruzione. È la volta della terra cruda, materiale ecologico e sostenibile, presente da sempre nella storia dell'architettura.

Studenti e professionisti sono invitati a cimentarsi nella progettazione di un padiglione, temporaneo o permanente, della dimensione massima di 50 mq, e dell'allestimento della mostra dedicata al materiale.

L'obiettivo principale è stimolare i partecipanti all'uso della creatività, per scoprire tutti i vantaggi della terra cruda e dei sistemi costruttivi. La scelta del sito in cui progettare la piccola architettura è libera.

Gli edifici costruiti in terra cruda, creati dalla compattazione del sottosuolo inumidito e poi essiccato per dare forma a muri, mattoni o altre strutture dure e dense, si trovano in quasi tutti i continenti del pianeta. Un'alternativa green all'uso del cemento, spesso utilizzata per la costruzione di case ecologiche e ormai popolare tra gli architetti attenti all'ambiente.

Chi può partecipare

Il concorso è aperto a tutti, senza specifici requisiti professionali. È possibile partecipare singolarmente o in gruppi di massimo 4 persone.

Iscrizione e costi

  • Early Bird Registration (fino al 6 settembre 2022)
    studenti: 85 euro | professionisti: 95 euro
  • Advance Registration (7 settembre - 2 novembre 2022)
    studenti: 105 euro | professionisti: 115 euro
  • Last Minute Registration (3 novembre 2022 - 5 gennaio 2023 )
    studenti: 115 euro | professionisti: 135 euro

Premi

  • 1° classificato: 3.000 euro
  • 2° classificato: 1.500 euro
  • 3° classificato: 1.000 euro
  • Buildener Student Award: 1.000 euro+ 50 euro Archhive Book Gift Card
  • Buildner Susainability Award: 500 euro
  • 6 menzioni d'onore

Bando e informazioni
[ architecturecompetitions.com ]