design

p+A design

qui si parla di design, per progettisti e designer, ma non solo.

Bend: l’acciaio si modella

Il giovane studio “Why the friday” propone nella collezione 2015 Bend, una mensola minimalista in acciaio con rivestimento in polvere. Il product designer Ruben Lobbert e l’interior designer Annika Jung, fondano lo studio nel 2012 a Darmstadt in Germania, dove iniziano a sperimentare nuove forme e differenti stili....

Kissmiklos propone una nuova esperienza visiva

I 100 mq della Dekoratio Branding & design studio, in Ungheria, dimostrano come il design e le decorazioni visive possono influire sull’intero ambiente e anche sulle attività svolte, coinvolgendo e appassionando il visitatore. L’ampia metratura ha permesso di suddividere lo spazio in aree funzionali, riservando una sala privata alle cariche manageriali. ...

Kindo, l’evoluzione della boutique

Gioco, forme e colori. Nasce Kindo, il primo negozio di abbigliamento per bambini a San Pedro Garza Garcia, in Messico, che esce completamente fuori dagli schemi. I progettisti di Anagrama, uniscono la creatività alla funzionalità creando uno spazio dinamico e divertente ma al tempo stesso una vetrina espositiva per capi d’abbigliamento unici ed esclusivi....

Il rinnovamento del Das Stue hotel

La storia del Das Stue Hotel a Berlino inizia nel 1938/1940, come ambasciata danese reale. L’edificio è stato poi martoriato durante la guerra e destinato a diventare hotel solo intorno al 1986. La costruzione dei suggestivi ambienti interni è stata affidata a Patricia Urquiola, famosa interior design di origine spagnole....

Lo splendore della Basilica Superiore di Assisi

Un raffinato progetto illuminotecnico, con LED e controlli smart, finalista del Premio Codega 2015, ha permesso alla Basilica Superiore di San Francesco di Assisi di splendere di nuova luce e di mostrarsi in tutta la sua bellezza artistica. ...

L’enfasi della verticalità a Safed

Il progetto per una nuova casa privata affrontato dagli architetti Henkin Irit e Shavit Zohar, doveva incontrare il gusto della città vecchia di Safed, in Israele, e l’innovazione di nuovi elementi d’arredo e sperimentazioni strutturali....

Hotel Corte San Pietro: la magia del tufo

La bellezza dei sassi di Matera e della sua tradizione è piacevolmente visibile nella suggestiva ristrutturazione, a cura di Daniela Amoroso, della struttura inserita nel micro quartiere, Corte S. Pietro, da cui prende il nome....

Loke Thye Kee Residences: l’evoluzione della conservazione

La commissione per la realizzazione di un residence a Georgetown a Penang nasce come prolungamento del ristorante cinese e occidentale costruito nel 1919 dai fratelli Loy Kok e tuttora in piena attività. L’intenzione era quella di creare 5 confortevoli e suggestive suite in cui gli ospiti potessero alloggiare per brevi o lunghi periodi. ...

Victoria Grande Fortress, uno splendore di luce

Il Premio Codega 2015, per la categoria Lighting Designer, è andato al progetto di illuminazione della Victoria Grande Fortress di Melilla, curata da Francisco Javier Gorriz Sanchez dello studio spagnolo DCI, in collaborazione con l’architetto José Antonio Fernandez....

Meditazione e avventura al 12° piano

Il carattere impresso a ciascuna abitazione è un elemento molto intimo e spesso soggettivo. La sfida presentatasi all’architetto Sofia Petrova, era di unire lo spirito Bohemien e avventuroso del proprietario con un loft dal design tipico americano e nato come edificio industriale....

Fine Food: il locale dal minimalismo scandinavo a Stoccolma

In un nuovo quartiere nel sud di Stoccolma, la Note design studio dà vita a un originale e caratteristico locale. La particolarità e la sfida affrontata dai progettisti è stata quella di riuscire a combinare nello stesso spazio caffetteria, ristorante e bistrot....