Bend: l’acciaio si modella

di Eleonora Bosco

Il giovane studio “Why the friday” propone nella collezione 2015 Bend, una mensola minimalista in acciaio con rivestimento in polvere. Il product designer Ruben Lobbert e l’interior designer Annika Jung, fondano lo studio nel 2012 a Darmstadt in Germania, dove iniziano a sperimentare nuove forme e differenti stili.

whythefriday-bend-05

Questo elemento grafico, costituito da una lastra da 1,5 mm, deve essere inteso come un pezzo in evoluzione e trasformazione, che da figura 2d diventa 3d, si gira e ruota in fase di produzione, piegandosi e creando così due livelli visivi. Come dice il nome stesso della creazione, curva, l’idea è che anche un materiale così rigido come l’acciaio, possa essere modellato creando una fantasiosa struttura.

whythefriday-bend-01     whythefriday-bend-07

Attualmente il colore venduto e scelto per la prima produzione è il grigio antracite, tonalità piuttosto neutra e adattabile all’arredo esistente.

La dimensione disponibile al momento è 600×120-150mm ed un altezza di 150 mm.

La confezione comprende il rispettivo piano e le viti da utilizzare per l’installazione.

whythefriday-bend-04

Linee semplici e design essenziale sono alla base del concept grafico di Bend, che vuole sviluppare il termine “Leggerezza” in una veste funzionale, elegante e dinamica. Il prodotto 100% made in Germany può essere adatto per una composizione più elaborata oppure esistere nella versione singola per impreziosire angoli e pareti.

INFO: http://www.whythefriday.com/

PHOTO: courtesy Stephan Junglas

pubblicato in data:

, , , , ,