Kissmiklos propone una nuova esperienza visiva

di Eleonora Bosco

I 100 mq della Dekoratio Branding & design studio, in Ungheria, dimostrano come il design e le decorazioni visive possono influire sull’intero ambiente e anche sulle attività svolte, coinvolgendo e appassionando il visitatore. L’ampia metratura ha permesso di suddividere lo spazio in aree funzionali, riservando una sala privata alle cariche manageriali. Dalla pianta è interessante notare anche la geometria del logo, in particolare la K, sia stata ripresa dal progettista Kissmiklos per la costruzione dell’intera struttura del locale.

BJP_1724

Già dalla reception, si è catapultati nel mondo dell’azienda Dekoratio, in cui spiccano visibilmente le sue caratteristiche e il tipo di filosofia che adotta nelle sue produzioni: design, strategie di valorizzazioni di loghi aziendali, segni e stampe. Ogni stanza ha differenti fattezze e peculiarità: si affollano simboli di supereroi, fumetti, scritte e creazioni uniche come il tavolo rotondo progettato con l’immensa gamma di tonalità di Pantone.

BJP_1819     BJP_1692

Il riferimento ai personaggi di fantasia contagia l’intero spazio, anche se con sfumature differenti, denotando il chiaro legame con il ruolo della cultura Pop in America nell’evoluzione delle arti applicate e nella pubblicità. Il concetto esilarante è che le intestazioni fumettistiche presente in ogni stanza, hanno una attinenza con la funzione della stessa. L’armadio contenente la caldaia, per esempio, è coperto con la parola BOOM!; nella sala riunioni dove nascono storie, troneggia la parola STORY e infine un tavolino in cui spesso vengono offerti cioccolatini gratis, ha inciso la scritta POWER a grandi lettere.

BJP_1681          BJP_1787

In uno degli ambienti più ampi, la biblioteca, è stata creata una mini libreria utilizzando come catalogatori le lettere della parola LEARN. E’ accompagnato da un’altra incisone, ”BELIEVE IN BETTER”, nella vicina parete proprio in coincidenza di una porta scorrevole. Il gioco creato da Kissmiklos è stato quello di inventare un doppio senso verbale “Believe in beer” quando la porta si apre oscurando, così, una parte dell’intera parola. L’esperienza visiva offerta da Dekoration Studio, è proprio quella di personalizzare e rendere propri gli elementi che compongono anche il luogo di lavoro, appassionando e stimolando il cliente nel rapporto con l’azienda.

INFO: http://kissmiklos.com/

PHOTO: courtesy Balint Jaksa

pubblicato in data:

, , , , ,