Kindo, l’evoluzione della boutique

di Eleonora Bosco

Gioco, forme e colori. Nasce Kindo, il primo negozio di abbigliamento per bambini a San Pedro Garza Garcia, in Messico, che esce completamente fuori dagli schemi.

I progettisti di Anagrama, uniscono la creatività alla funzionalità creando uno spazio dinamico e divertente ma al tempo stesso una vetrina espositiva per capi d’abbigliamento unici ed esclusivi. L’ispirazione nasce dal gioco del labirinto, ripreso nelle sue innumerevoli forme geometriche e in una nuova organizzazione spaziale, rendendo così lo shop unico nel suo genere.

06

Anche i bambini sono attratti e stimolati ad approcciarsi a una dimensione completamente nuova, in cui tubi zincati in acciaio si incastrano tra loro, formando scomparti in cui trovano posto accessori, scarpe e giocattoli. Legno e fibra di vetro contribuiscono, poi, a costruire oggetti idonei ad accogliere la merce.

Lo shopping diventa quindi un esperienza piacevole e inaspettata!

02     07

Gli elementi sono semplici, facilmente intuibili da adulti e bambini e i colori pastello aiutano a rendere assolutamente leggero l’intero ambiente.Il flusso di tubi aggrovigliati, coinvolgendo il cliente nel percorso in cui sono privilegiati numerosi punti focali.

Giocattoli e toys attirano l’attenzione e portano a sperimentare e riordinare lo spazio secondo il proprio ordine.

13     14

Il divertimento è facilmente palpabile anche nelle buste, nei biglietti da visita e nella carta da regalo, stampata riprendendo i colori tipici del marchio e trasmettendo la pura giocosità su cui si basa l’intero concept.

Anagrama rompe i classici schemi e riesce a convogliare in un unico progetto design, business e branding. Crea il perfetto equilibrio, quindi, tra una boutique di design e una società di consulenza di business.

Info: www.anagrama.com

Photo: courtesy Caroga

pubblicato in data:

, , , ,