La vita da scapolo secondo Nordes

Den Loft è una casa di soli 47 metri quadrati pensata per uno dallo studio russo Nordes. Una vera casa da sigle dove lo spazio è incentrato sul proprietario, sulle sue esigenze e sul suo modo di essere, ma soprattutto sul fatto che qui si parla, non di uomo qualunque, ma di un giovane scapolo.

Den-Loft-Nordes-Design-03

Con un po’ di cliché forse, ma pensando a una vera vita da single incallito, la casa ruota intorno alle feste con gli amici, i cocktail party e i viaggi progettando uno spazio che sia il più aperto possibile per dare la possibilità di invitare, ricevere e festeggiare anche ogni notte. Libertà di movimento sembrano le parole d’ordine in un ambiente dove vivere in modo giocoso, libero da stereotipi, cose inutili e pregiudizi. 

Den-Loft-Nordes-Design-01     Den-Loft-Nordes-Design-02

Molti mobili sono pieghevoli, allungabili e senza maniglie per evitare ingombri. La cucina, pensata per essere usata solo all’occorrenza, è lineare, scorrevole e senza suppellettili di troppo. Così il divano, scelto pieghevole per diventare un mobile salva spazio, e di pelle effetto vintage ben piazzato di fronte a un tavolino d’ispirazione UK e a un plasma.

Den-Loft-Nordes-Design-04     Den-Loft-Nordes-Design-09

Niente angoli dedicati alla famiglia o a futuri figli, ma una vera tana dove rifugiarsi con gli amici fra pareti effetto nudo, travi a vista, mattoni e seggiole in metallo.

Tutti gli arredi si adattano a un carattere industriale con tubi d’acciaio, materiali ruvidi e effetti in grassetto che allontanano ogni vena femminile da una casa dove al centro c’è sicuramente solo il cliente.

Den-Loft-Nordes-Design-08     Den-Loft-Nordes-Design-10

di Valentina Bozzetti

INFO: http://nordes.by/

FOTO: Courtesy Nordes Design Studio

pubblicato in data:

, ,