Zauia house: tra leggerezza e trasparenze

di Eleonora Bosco

Tutti almeno una volta, abbiamo avuto fantasie e immaginato la nostra casa dei sogni che racchiudesse pace, tranquillità, un panorama sconfinato e aree di svago. Ecco. L’atelier dell’architetto Mario Martins ha progettato una struttura che ci si avvicina molto, la Zauia house.

zauiahouse_mariomartins_db_04

La straordinaria leggerezza dei suoi volumi bianchi e puri, la semplicità delle sue forme e il suggestivo scenario paesaggistico in cui è immersa, la fanno diventare un luogo incantato e magico.Costruita in 3 anni, è situata sulla collina che domina la Vale da Lama, in Portogallo, esposta a est e con una meravigliosa vista sulla baia di Lagos.

Il concept progettuale è estremamente lineare e riesce a far ruotare il progetto su due caratteristiche apparentemente banali: l’orizzontalità e la trasparenza.

zauiahouse_mariomartins_db_01     zauiahouse_mariomartins_db_03

La struttura sembra infatti quasi perdersi verso l’orizzonte incontaminato della Baia, come se nascesse dalla terra sottostante. Per le caratteristiche intrinseche del terreno, si è visto necessario ricorrere all’inserimento di pilastri che sembra quasi che alzino in modo soave il volume. La trasparenza, invece, è sottolineata dalla lunga vetrata continua, protetta dal sole e agenti atmosferici e che forma un ampio patio parzialmente verandato.

Anche se imponente, la Zauia house nel complesso sembra in assoluto equilibrio con il verde circostante non intaccandone le peculiarità e l’aspetto, anzi, integrandosi e valorizzandolo ai massimi termini.

zauiahouse_mariomartins_db_09     zauiahouse_mariomartins_db_02

L’abitazione è sviluppata su di un unico livello: zona living con affaccio sulla terrazza, cucina, sala da pranzo e 4 camere da letto con bagno.Le aree, ben distribuite, lasciano spazio anche ad un elemento di svago spesso desiderato: la piscina. L’importanza che le viene riservata non è comune.Pur avendo una forma classica, rettangolare ed elegante, che ripropone le geometrie della casa, la prima impressione è di un prolungamento del muro di calcestruzzo a vista verso l’esterno. Quasi come un cassetto aperto d’acqua trasparente che sembra fondersi con le acque suggestive della Baia di Lagos. E’ stata allestita una piattaforma centrale che separa la piscina dall’abitazione e che mette maggiormente in evidenza la sua presenza. E’ stato poi predisposto uno spazio coperto da terra naturale destinato ad uso parcheggio e annesso a piccolo patio di servizio.

zauiahouse_mariomartins_db_12     zauiahouse_mariomartins_db_13

La proiezione dell’intera struttura della Zauia house verso la Baia e l’orizzonte rende la semplicità suggestiva e la leggerezza elegante: uno straordinario esempio di architettura perfettamente in sintonia con il contesto nel quale è inserita. Un sorprendente connubio tra acqua e architettura, tra elementi naturali e costruito.

INFO: http://www.mariomartins.com/

PHOTO: courtesy Fernando Guerra

pubblicato in data:

, , , , ,