Master ABITA - Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l'Ambiente

master di II livello a.a. 2021-2022 | Università degli Studi di Firenze

pubblicato il:

Domande di ammissione entro il 2 dicembre 2021

Aperte le iscrizioni alla XIX edizione del master ABITA - Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l'Ambiente, organizzato dal Centro Interuniversitario ABITA dell'Università degli Studi di Firenze per offrire un percorso di alta formazione nel campo dell'efficienza energetica e della sostenibilità ambientale nel settore delle costruzioni, in accordo con le più recenti disposizioni normative internazionali e nazionali in tema di risparmio energetico.

Obiettivo del master è quello di fungere da anello di connessione tra il percorso formativo universitario e il mercato del lavoro, fornendo metodi e strumenti operativi per la progettazione dell'ambiente costruito, a scala urbana e a scala di sistema edilizio, secondo una prospettiva integrata con gli aspetti di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

I partecipanti acquisiranno conoscenze teoriche e competenze tecnico-pratiche per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente (Deep Renovation) e la progettazione di edifici con elevati standard di efficienza energetica rispondenti al target nZEB (nearly Zero Energy Building).

Le lezioni saranno tenute da docenti che provengono da Università e Centri di Ricerca di fama nazionale ed internazionale. Saranno approfonditi temi inerenti: l'architettura bioclimaticala termofisica del sistema edificio-impianto i materiali innovativi e le tecnologie avanzate per gli edifici nZEBi sistemi tecnologici integrati per la produzione di energia da FER (Fonti Energetiche Rinnovabili) • la valutazione economica del progetto in un'ottica LCC i sistemi di valutazione e certificazione ambientale (LEED, BREEAM, etc.) rispetto all'approccio LCA • l'analisi energetica a scala urbana e edilizia.

Didattica

Il Master ha durata annuale di 1.500 ore (di cui 400 ore di lezione in modalità mista e 24 ore di modulo di orientamento al lavoro, 600 ed altra formazione - 100 di tutoring al tirocinio e 400 di tirocinio formativo).

Le lezioni inzieranno a gennaio 2022 e termineranno a giugno per 2/3 giorni a settimana (giovedì e venerdì e saltuariamente il mercoledì) dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 14:30 - 16.30.

Sbocchi lavorativi

Il programma è finalizzato alla formazione di professionisti esperti nella gestione dell'intero processo edilizio organizzato secondo le fasi tipiche del ciclo di vita (progettazione, costruzione, gestione, manutenzione, riqualificazione e dismissione) nel rispetto delle indicazioni dei sistemi di valutazione LCA (Life Cycle Analysis) e LCC (Life Cycle Cost) maggiormente diffusi a livello internazionale.

Iscrizione e costi

La partecipazione alla selezione è esclusivamente on-line, utilizzando la procedura alla pagina ammissioni.unifi.it

Il costo complessivo del master è di 4.500 euro.
È inoltre possibile iscriversi ai singoli moduli al costo di 110 euro ciascuno.

Scadenze

- domanda ammissione: 2 dicembre 2021
- iscrizioni: 17 dicembre 2021
- inizio lezioni: 13 gennaio 2022
- fine lezioni: 27 giugno 2022

Domande di ammissione ai moduli singoli:
M1 - Trasformare l'esistente e costruire il futuro: edifici e città smart | 2 dicembre 2021
M2 - Ambiente e progetto: i Criteri Ambientali Minimi | 18 gennaio 2022
M3 - Il sistema edificio impianto: dalla diagnosi energetica alla progettazione integrata | 1 marzo 2022
M4 - Simulazione dinamica per la progettazione energetica avanzata | 19 aprile 2022

Borse di studio e vaucher

Sono previsti voucher e borse di studio da parte di Campania, Calabria, Puglia e Toscana.

Tutte le informazioni nella pagina dedicata

MASTER ABITA
Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l'Ambiente

lezioni: 13 gennaio - 27 giugno 2022 + tirocinio

+info: centroabita.unifi.it