Homekeysentenza corte di cassazione

sentenza corte di cassazione

tag sentenza corte di cassazione

CTU: onorario decurtato di un terzo anche se la relazione viene consegnata con un sol giorno di ritardo

CTU: onorario decurtato di un terzo anche se la relazione viene consegnata con un sol giorno di ritardo

In caso di ritardo nel deposito della relazione, imputabile al Ctu, la decurtazione di un terzo della parcella dovuta «dev'essere applicata nella misura fissata dal legislatore, in assenza di qualsiasi potere discrezionale del giudice circa l'applicazione o l'entità della sanzione». A dirlo è la Corte di Cassazione con l'ordinanza 22621 del 2019.
La giusta scelta del titolo edilizio è responsabilità del professionista, anche in caso di abuso

La giusta scelta del titolo edilizio è responsabilità del professionista, anche in caso di abuso

Dato l'intervento edilizio richiesto dal committente, la responsabilità della scelta del giusto titolo autorizzativo spetta al professionista. E questo vale anche se c'è un accordo illecito fra le parti per porre in essere un abuso edilizio. A dirlo è la Cassazione con l'ordinanza 18342 del 2019.
Opere soggette a Scia: per l'autorizzazione paesaggistica non vale il silenzio-assenso

Opere soggette a Scia: per l'autorizzazione paesaggistica non vale il silenzio-assenso

La Corte di Cassazione in una recente sentenza

Per opere edilizie da realizzare in aree sottoposte a vincolo, e soggette a Scia, l'autorizzazione paesaggistica non può intendersi rilasciata per effetto del silenzio della pubblica amministrazione competente. La Corte di Cassazione torna sull'argomento del silenzio-assenso in una sentenza pubblicata di recente
IRAP e professionisti: niente obbligo se in studio c'è la sola segretaria

IRAP e professionisti: niente obbligo se in studio c'è la sola segretaria

dalla Cassazione una sentenza che aggiorna la definizione di «autonoma organizzazione»

La segretaria o il collaboratore con mansioni esecutive non bastano a far scattare il pagamento dell'imposta. Dalla Corte di Cassazione arriva l'ennesima sentenza che va ad aggiungere un nuovo tassello alla definizione di «autonoma organizzazione»